BusinessOnline - Il portale per i decision maker



Note sull'autore

Lorenzo Pascucci

Informazioni su: Lorenzo Pascucci

Responsabile tecnico di WebMasterPoint.org (e di tutti i progetti editoriali legati al portale). Sviluppatore del CMS di questo sito è attento alle tematiche sul marketing ottimizzando i siti web per i motori di ricerca.... (continua)



E-BUSINESS

Nome di Dominio.

Se siete seri, e volete realizzare un importante sito che abbia un traffico elevato dovete registrarvi un dominio.

Registrare un dominio per il vostro sito

I servizi gratuiti di spazio web come Geocities e Tripod sono utili per imparare l’ HTML e per cominciare a comprendere come funziona la vita in Rete da parte dei webmaster. Tuttavia, se siete seri, e volete realizzare un importante sito che abbia un traffico elevato dovete registrarvi un dominio.

Immaginate un capo di calcio occupato tutto da tifosi, provate a trovare un amico lì! Impossibile o quasi ! La stessa cosa vale per i servizi gratuiti di spazio web che contengono milioni di pagine web. Inoltre le pagine presenti nei server di queste società sono spesso generici e qualitativamente scarsi (ci sono, logicamente molte eccezioni), quindi alcuni motori di ricerca cominciano a non catalogare i siti presenti in questi spazi gratuiti.

Un altro buon motivo per comprare un dominio, è che i ricercatori avanzati, quando visualizzano i risultati di un motore, preferiscono prima visitare siti che hanno un proprio dominio e solo alla fine quelli che si trovano su spazi gratuiti.

Infine è molto più semplice indicizzare un dominio che non contiene caratteri speciali e che può anche questo contribuire alla ricerca (per esempio www.uccelli.it può aiutare alla ricerca)

Individuare il nome di dominio migliore

E’ facile cercare e registrare i propri domini. I costi sono ormai minimi
 (circa $ 30 all’anno per .com/net/org e qualcosa di più in lire per i .IT). Prima però assicuratevi che il dominio del vostro sito non sia il nome di un marchio registrato o importante società (vedi articoli di approfondimento di WebMaster Point). Infine non utilizzare nomi che non si possono ricordare o un insieme casuale di lettere e numeri.

Per vedere se il vostro dominio è ancora libero non utilizzare i motori di ricerca, ma i servizi che mette a disposizione siti come il NIC o altri… anche WebMaster Point ha lo stesso servizio che si appoggia al nick (vai nella sezione Transmat)

Se non trovi il dominio che fa per te .iT, cercalo con un altro suffisso internazionale (.com/org/net/eu ecc..). Logicamente è sempre consigliabile prima cercare di comprare un dominio .it.

Stabilire uno spazio web dove inserire il sito

Una volta che avete scelto il nome di dominio, dovete scegliere un servizio di hosting (spesso acquistando questo la registrazione del dominio è compresa).

Una volta che il vostro sito si trova sul Web dovete segnalarlo ai motori di ricerca. Ricordate, per avere ottimi risultati, di utilizzare i consigli presenti in questa guida.

Categoria: E-business