BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Assicurazione auto a rate: cos'è e come funziona

Il ramo delle assicurazioni è in continua evoluzione, tanto da proporre ai cliente le assicurazioni auto a rate con cadenza mensile. Una novità molto richiesta dagli automobilisti costretti a fare i conti con un caro vita sempre più alto.

Assicurazione auto a rate: cos'è e come funziona

Cosa sono le assicurazioni auto a rate?

La polizza di responsabilità civile autoveicoli (RCA) è un contratto regolarmente stipulato tra l’assicurato e l’assicurazione. Nell’eventualità di un sinistro, quando il veicolo assicurato è causa di un incidente stradale, la compagnia assicurativa in virtù del contratto redatto tra le parti è tenuta a liquidare tutti i danni materiali oppure fisici a terze parti coinvolte nel sinistro. L’automobilista è obbligato a versare all’assicurazione il premio della RCA in varie modalità, quali: in un'unica soluzione, in due soluzioni oppure a rate. Ora quello che andremo a verificare sono i presupposti per cui l’assicurato opta per una assicurazione auto a rate, quali i pro e i contro.

Viviamo in una società dove tutto ha un peso e un costo amplificato, “tirare la cinghia” è una prassi comune di tantissime famiglie, costrette a fare i conti con un bilancio economico familiare sempre più ristretto. A tal proposito le compagnie di assicurazione per agevolare gli assicurati hanno istituito il pagamento del premio assicurativo suddiviso per mese, questa forma di “pacchetto” ad hoc consente di pagare l'assicurazione auto a rate.

Assicurazione auto a rate: cos'è e come funziona

In sostanza l’assicurato ha la possibilità di pagare il premio assicurativo attraverso varie modalità, quali:

  • cadenza annuale, l’assicurato paga la polizza in un’unica soluzione;
  • cadenza semestrale, l’assicurato paga la polizza in due soluzioni ogni sei mesi;
  • cadenza mensile, l’assicurato paga la polizza a rate ogni mese.

Cambiano gli interessi delle assicurazioni pronte ad accaparrarsi il cliente con nuove offerte sempre più vantaggiose. La suddivisione del premio in più rate mensile consente di avere una polizza rca coperta per tutto l’anno pagando il premio suddiviso in comode rate mensili.

Chi paga le rate mensili RCA? Le assicurazioni auto a rate si basano sul “prestiti finalizzati”. Infatti, optando per questa tipologia di pagamento subentra una società di crediti che versa l’ammontare del premio alla compagnia di assicurazione, mentre l’assicurato sarà tenuto a versare la quota mensile direttamente alla società di crediti, chiamata comunemente società finanziaria.

È una sorta di finanziamento? Si, attuando il pagamento a rate, l’assicurato avrà il vantaggio di poter versare delle piccole rate mensile alla finanziaria, avendo una copertura rca completa per tutto l’anno. Nello stesso tempo risulta essere un grande vantaggi per la compagnia assicurativa, che riceve il pagamento del premio assicurativo in un’unica soluzione versato direttamente dalla finanziaria.

L'assicurato stipulando un contratto rateale chiede un vero e proprio finanziamento a una società di crediti, per poter pagare la propria compagnia d'assicurazione. Quest’ultima riceve il denaro immediatamente in unica soluzione dalla società finanziaria, che a sua volta prende i soldi mensilmente dall'assicurato.

Tutti gli assicurati possono accedere al pagamento rateale? No è una opzione riservata a chi è in possesso di un regolare contratto lavorativo a tempo indeterminato. Presentando documenti veritieri e verificabili attraverso le varie attestazioni. Resta da considerare che con il pagamento rateale l’assicurato ha la possibilità di poter scegliere se effettuare il pagamento attraverso bollettini di c/c oppure con l’addebito in conto.

La polizza a rate e quella temporanea sono uguali? No, è necessario considerare che con il pagamento rateale l’assicurato versa in rate mensili il premio corrispondente alla polizza, mentre la compagnia assicurativa riceve in un’unica soluzione tutto il montante del premio, nello stesso tempo la copertura assicurativa dell’auto è completa per tutto l’anno. Le assicurazioni temporanee auto possono avere varie modalità di validità, infatti, sono assicurazioni che si possono stipulare in forma semestrale o trimestrale oppure giornaliera. Rappresentano una limitazione della polizza relativamente a un determinato periodo di tempo ben specifico.

Assicurazioni a rate: vantaggi e svantaggi

Lo svantaggio di questo tipo di pagamento è legato applicazione sulla rata mensile degli interessi legati alla società di finanziamento. Il vantaggio riguarda puramente la forma rateale del pagamento. L’assicurato dilazionando il premio da versare si ritroverà alleggerito e non di poco, non dovendo versare l’intero importo della polizza in un’unica soluzione oppure semestralmente.

Cosa bisogna controllare prima di firmare un contratto assicurazione auto a rate?

L’assicurato dovrà controllare il tasso d’interesse che la società ha applicato, e prima di firmare il contratto assicurarsi che non vi siano offerte migliori nel mercato assicurativo. È possibile, infatti, trovare delle compagnie che garantiscono un “tasso zero” per il pagamento rateale dell’assicurazione auto.

Autore: Antonella Tortora
pubblicato il