Europass CV: consigli per scrivere un curriculum Europass

Il primo passo per realizzare il sogno di un lavoro soddisfacente è di preparare un Curriculum Vitae adeguato. Il curriculum Europass può essere la soluzione giusta per rispondere a questa esigenza


Come scrivere un curriculum Europass?

La soluzione più semplice ed efficace per scrivere un curriculum Europass velocemente e senza impazzire con i problemi di formattazione che tutti hanno dovuto affrontare quando si sono cimentati con questa operazione è quella di affidarsi a siti che guidano l’utente alla creazione automatica del curriculum.

 

Il lavoro rappresenta, soprattutto per i giovani ed in particolare per quelli del Mezzogiorno d’Italia, una preoccupazione non indifferente. Senza dubbio quella che interroga sul futuro e sulla possibilità di costruirsi un avvenire solido. Il primo passo per realizzare il sogno di un lavoro stabile e soddisfacente, però, deve essere quello di preparare un Curriculum Vitae adeguato e in grado colpire, per le competenze contenute ma anche per la forma con cui viene presentato, il potenziale datore di lavoro.

Ecco perché è importante avvalersi anche di consigli per scrivere un curriculum Europass sufficientemente rispondente agli standard moderni. Chi si trova in questa condizione perché alla ricerca di un posto di lavoro o magari per cambiare occupazione o ancora perché è l’azienda stessa o la scuola in cui si lavora o si studia a richiederlo, potrà utilizzare un modello prestabilito per fare prima e soprattutto utilizzando un modello valido. Questa soluzione non aiuta nell’operazione materiale di compilazione, ma consente anche di rispettare le regole, alcune delle quali nemmeno scritte, di redazione base di un Curriculum che sono richieste dalla stragrande maggioranza delle aziende e dagli uffici dell’amministrazione pubblica.

Tutti coloro che hanno bisogno di trovare lavoro e devono scrivere un nuovo curriculum, senza impazzire con i problemi di formattazione dei documenti e senza mettersi a cercare modelli ed esempi da copiare, possono più agevolmente compilare dei modelli di esempio affidandosi ad alcuni siti che guidano l'utente alla creazione automatica del curriculum.

Compilare curriculum Europass come fare

Come molti ben sanno, il modello di Curriculum Vitae più utilizzato e popolare è quello del Formato Europeo, oggi anche chiamato Europass, perché rilasciato dal sito ufficiale del lavoro dell’Unione Europea. Come compilare un curriculum Europass è un dilemma dalla facile risoluzione. Dal sito Europass si può scaricare un modello Word del CV europeo, in italiano o in qualsiasi altra lingua, con le necessarie istruzioni per l’uso. Nello stesso sito è presente anche un form automatico da compilare online per creare il curriculum e la lettera di presentazione o per modificare quello esistente. In fase di creazione online bisogna compilare le varie sezioni:

  1. Informazioni personali.
  2. Tipo di ricerca è il campo dove scrivere quale tipo di lavoro si vuol fare.
  3. Esperienza professionale.
  4. Istruzione e formazione.
  5. Competenze personali.

Consigli per scrivere un curriculum Europass

Ognuno si regola come meglio crede, ma ascoltare i consigli per scrivere il proprio curriculum Europass potrebbe essere una scelta giusta. Sia per evitare errori e sia per evitare di presentare modelli non in target con le tendenze del momento. Innanzitutto si può aggiungere la propria fotografia in alto a destra insieme a tante altre informazioni riguardo le proprie competenze specifiche o generali. A sinistra è consigliabile inserire altri documenti che possono essere utili in fase di candidatura per un posto di lavoro come per esempio una lettera di presentazione, il passaporto europeo delle competenze ed il passaporto delle lingue.

Il format europeo è forse il migliore rispetto a quelli disponibili non solo perché risulta facile da leggere, ma anche per l’ordine e la formattazione ben definita che aiutano molto nella lettura e nella comprensione. Se proprio si vuole individuare un difetto allora questo è da ricercarsi nell’omologazione grafica. Per evitarla basta creare un curriculum distinguibile rispetto quello degli altri. In questo modo però si rischia anche l’esclusione nel caso in cui questo tentativo non dovesse essere accettato di buon grado da chi è incaricato di valutare la vostra posizione in vista di una possibile assunzione. Comunque sul web è possibile trovare più di quattrocento modelli di curriculum in word da scaricare gratis.

  1. Sul sito di Microsoft Office si trova il template solo da compilare del CV Europeo in Italiano.
  2. Strumenti online per fare il curriculum senza usare Word.
  3. Convertire il profilo Linkedin in Curriculim da stampare.
  4. Modelli di Curriculim in italiano sul sito miduli.it.
  5. Euro CV.eu, un sito in italiano simile ad Europass dove compilare il curriculum vitae tramite form guidati e salvarlo con la formattazione del formato europeo.

Il sito richiede iscrizione gratuita e permette di compilare le varie sezioni del curriculum seguendo la procedura guidata. Come scritto nell’articolo sui siti per cercare e trovare lavoro online, valorizzare invece se stessi con un formato sintetico ma completo, leggibile ed elegante, che rispetti il formato europeo, senza strafare e senza far pensare di essere dei tipi originali o fuori dalle righe, è la strada migliore per trovare lavoro. Nel caso, infine, si volesse scrivere un curriculum senza utilizzare modelli preconfezionati e da compilare, allora è necessario seguire alcune regole.

Autore: Luigi Mannini
pubblicato il