BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Pannelli fotovoltaici sì o no? Prezzi, rendimento, incentivi

I pannelli fotovoltaici consentono di produrre energia pulita e rinnovabile in grado di garantire l'autosufficienza dell'abitazione. Bisogna valutare attentamente la convenienza dell'installazione

Pannelli fotovoltaici sì o no? Prezzi, rendimento, incentivi

Cos’è un pannello fotovoltaico?

L’impianto fotovoltaico sfrutta l’energia del sole per produrre corrente elettrica. I pannelli fotovoltaici producono dunque energia elettrica pulita, capace di soddisfare il bisogno energetico di un’abitazione, perché prevede una minore emissione di anidride carbonica.

L’Italia dovrebbe essere la patria dei pannelli fotovoltaici. La sua collocazione, infatti, rende particolarmente conveniente questa modalità per la particolare esposizione che permette di godere di periodi molto ampi di piena presenza di raggi solari tanto da rendere l’Italia una vera e propria oasi per chi vuole utilizzare i pannelli fotovoltaici che, ricordiamolo, permettono di produrre energia elettrica in maniera pulita.

Anche se esiste qualche differenza tra nord e sud, con le regioni meridionali favorite sotto questo punto di vista. Le abitazioni che possono vantare un’esposizione migliore ai raggi solari godono di vantaggi indiscutibili nella quantità e nella qualità dell’energia elettrica prodotta grazie ai pannelli fotovoltaici. Un’abitudine che sta diventando abbastanza popolare in Italia. Proviamo dunque a capire quali sono i prezzi, il rendimento energetico e gli incentivi previsti in caso di installazione dei pannelli fotovoltaici.

Pannelli fotovoltaici sì o no?

Quindi l’interrogativo che sorge spontaneo per quanto riguarda i pannelli fotovoltaici è se sì o no, se vale la pena oppure no di procedere con questo investimento. Domanda che non può essere evasa in poco tempo, ma è necessario riflettere bene su tanti aspetti. Valutarli attentamente magari con la consulenza di qualche esperto e solo dopo procedere con l’investimento.

La detrazione fiscale del cinquanta per cento sarà disponibile fino alla fine del 2017. Detrazione che sarà ancora più elevata se l’installazione dei pannelli fotovoltaici avviene adoperando i materiali migliori che rispettano in pieno i livelli richiesti dall’Europa oppure anche quando oltre all’investimento per montare i pannelli fotovoltaici si procede alla bonifica dell’amianto. E poi si può decidere anche di montare gli impianti più moderni che non sono quelli che si vedono sui tetti delle case, ma sono impianti completamente integrati alla struttura.

Rendimento pannelli fotovoltaici

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici è tale che l’investimento iniziale viene ripagato in un lasso di tempo che va dai 4 agli 8 anni. In realtà il tempo necessario ad ammortizzare può essere individuato in una media di cinque anni, mentre l’efficienza dell’impianto ha una durata, ovviamente del tutto teorica, ventennale. Un rendimento che è direttamente proporzionale alla qualità dell’impianto stesso. Di conseguenza più elevata è la qualità dell’impianto, maggiore sarà il rendimento dei pannelli fotovoltaici. Qualità che viene garantita dalle aziende che costruiscono i pannelli fotovoltaici che assicurano un rendimento del 90% nei primi dieci anni e non inferiore all’ottanta per cento nell’arco di venticinque anni.

Pannelli fotovoltaici quali i prezzi

Infine, per quanto riguarda i pannelli fotovoltaici, per stabilire la convenienza o meno di un impianto, vediamo quali sono i prezzi. Per quel che riguarda gli impianti che vengono installati nelle abitazioni si può contare delle agevolazioni fiscali che abbiamo già visto in precedenza. Negli altri casi bisogna fare attenzione solo al rapporto costi benefici. Per quanto riguarda le prospettive future non ci si può sbilanciare perché sono ancora avvolte dalla nebbia del mistero. Quel che è certo è che i prezzi dei pannelli fotovoltaici stanno per arrivare al prezzo migliore, quello insomma che permette l’acquisto alla maggior parte delle fasce sociali.

Autore: Luigi Mannini
pubblicato il