BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Iliad: marzo-aprile lancio rivoluzionarie offerte. Rischio S&P per Wind-Tre e Roaming Tim

Ancora un passo in avanti verso l'arrivo di Iliad in Italia: individuata la sede di Milano, si attende adesso l'ufficializzazione delle innovative tariffe per gli utenti.

Iliad: marzo-aprile lancio rivoluzionari

Iliad: la sede in Italia a Milano



Ci sono indicazioni contrastanti per l'arrivo di Iliad in Italia. Da una parte finoa  qualche giornoi fa sembra esserci stata una vera e propria accelerazione, ora invece sembra che le offerte possano arrivare a marzo e non più gennaio con la discesa in campo di Ho, come si chiamerà Iliad in Italia. Rimangono pure dei punti fermi, come le offerte che abbiamo pubblicato in questa pagina e le diffusione degli uffici e della Rete, che potrebbe anche utilizzare il roaming di Tim per avere una opertura ancora più completa insieme a quella di Tre Italia e Wind che secondo gli analisti di S&P sarebbe quella a risentirne maggiornamente dell'arrivo dei francesi in Italia. Tutti gli ulteriorid ettagli e le fofferte di seguito 

Si accorciano i tempi ( o forse no?) per lo sbarco di Iliad in Italia ovvero quella società che gestisce il marchio dell'operatore telefonico Free. Anzi, dentro i nostri confini è già arrivata, come dimostrato dalla scelta degli uffici a Milano. Si trovano all'interno di un palazzo tutto acciaio e vetro in viale Rastrelli 1/A, vicino alla stazione ferroviaria, a due linee di metropolitana e alla Regione Lombardia. Inevitabile è scattata al corsa di curiosi intenzionati a scoprire il quartier generale di una società che promette di rivoluzionare il mercato della telefonia in Italia proponendo tariffe per cellulari realmente competitive rispetto a quelle dei principali player del settore.

Iliad in Italia: quando l'arrivo?

Si tratta dell'ennesimo segnale dell'arrivo della società in Italia, a cui si aggiungono le recenti dichiarazioni del fondatore Xavier Niel, rilasciate in Francia, sulla conferma della volontà di recitare una parte da protagonista anche dalle nostre parti, ma con una frecciatina tra le righe sul peso della burocrazia che spesso rappresenta un deterrente per chi vuole investire. Non ci sono ancora date ufficiali (a quanto pare non è stata segnalata la presenza di lavoratori nella sede di Milano), ma tutto sembra procedere secondo programmi. Stando alle informazioni che circolano, entro il fine di quest'anno o al massimo nelle prime settimane del 2018, Iliad sarà in Italia con Free, anche se il brand potrebbe essere differente.

Free o HO Mobile?

Se il marchio con cui Iliad ha avuto successo in Francia è Free, da noi potrebeb essere adottata la denominazione HO Mobile. In realtà, poco importa quale sarà il brand scelto perché a fare la differenza per gli utenti saranno le tariffe proposte. Saranno così interessanti da convincere a cambiare gestore o comunque da affiancare una seconda SIM? Difficile riuscire a rispondere sin da subito senza informazioni ufficiali sulle offerte che saranno proposte. Tuttavia possiamo avere un'idea dell'alveo in cui si muove Iliad andando a vedere le tariffe per cellulare adesso proposte con il marchio Free in Francia, Vediamo allora che la proposta è duplice. Da una parte comprende

  1. chiamate illimitate in Francia e all'estero
  2. SMS e MMS senza limiti in Francia e all’estero
  3. Internet 4G illimitato ovvero 100 GB al mese per i non abbonati Freebox
  4. chiamate, SMS e MMS illimitati + 25 GB per Europa, DOM e Stati Uniti d'America
  5. 15,99 euro al mese ovvero 19,99 euro al mese per i non abbonati Freebox

Dall'altra

  1. 2 ore di chiamate nazionali e internazionali
  2. SMS e MMS senza limiti
  3. 50 MB di traffico web dentro i confini nazionali
  4. 50 MB di traffico web da Europa e oltreoceano
  5. Gratuito ovvero 2 euro al mese per i non abbonati Freebox

Si tratta di idee da prendere in considerazione e lo sanno bene anche i big del settore che hanno creato compagnie low cost per anticipare le mosse di Free e collocarsi per primi sul mercato.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il