BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Elezioni amministrative 2017: sondaggi clandestini, aggiornamento oggi chi vince Verona, Genova, Parma, Padova, Catanzaro 11/06

Urne aperte l'11 giugno con eventuale turno di ballottaggio il 25 giugno. Ecco le principali sfide in attesa dei sondaggi clandestini.

Elezioni amministrative 2017: sondaggi c

Elezioni Comunali: sondaggi clandestini 2017



AGGIORNAMENTO: Chi vince le elezioni amministrative e comunali 2017 che vi saranno oggi domenica 11 Giugno 2017 per Genova, Palermo, L'Aquila, Catanzaro, Belluno Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Pistoia, Rieti, Taranto, Trapani, Parma, Verona, Padova, Piacenza, Alessandria, Asti? Aggiornamenti in tempo reale, previsioni, exit poll su chi vince dei sindaci e Forza Italia, Lega, Pd, Movimento 5 Stelle (M5S), affluenza. Sotto gli ultimi sondaggi clandestini e vietati che circolano tra i vari partiti.

 

 

Con il divieto di pubblicare sondaggi aggiornati sulle elezioni comunali di domenica 11 giugno a Padova, Parma, Verona, Genova, Catanzaro, Lecce, occorre cercare altre strade per capire come stanno andando le cose per i vari Movimento 5 Stelle, Partito democratico, Forza Italia, Lega. Uno di questi sono le rilevazioni sull'andamento del consenso mascherati sotto forma di corse clandestine di cavalli o di previsione di vendita di auto, ma anche di conclave per l'elezione del Papa, attese a breve. Complessivamente sono chiamati al voto gli elettori dei capoluoghi di regione Genova, Palermo, L'Aquila, Catanzaro, ma anche di Parma, Verona, Padova, Piacenza, Alessandria, Asti, Belluno Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Pistoia, Rieti, Taranto, Trapani.

La mappa del voto

Le elezioni comunali si terranno l'11 giugno con eventuale turno di ballottaggio il 25 giugno e queste sono le principali sfide:

  1. Padova: Orietta Salemi (centrosinistra), Federico Sboarina (centrodestra), Alessandro Gennari (5 stelle), Patrizia Bisinella (civica)
  2. Parma: Paolo Scarpa (centrosinistra), Laura Cavandoli (centrodestra), Daniele Ghirarduzzi (5 stelle), Federico Pizzarotti (civica)
  3. Verona: Sergio Giordani (centrosinistra), Massimo Bitonci (centrodestra), Simone Borile (5 stelle), Arturo Lorenzoni (civica)
  4. Genova: Gianni Crivello (centrosinistra), Marco Bucci (centrodestra), Luca Pirondini (5 stelle), Marika Cassimatis (civica)
  5. Catanzaro: Enzo Ciconte (centrosinistra), Sergio Abramo (centrodestra), Bianca Laura Granata (5 stelle), Nicola Fiorita (civica)
  6. Lecce: Mauro Giliberti (centrosinistra), Carlo Salvemini (centrodestra), Fabio Valente (5 stelle)

Il centrodestra

Il centrodestra si presenta quasi ovunque unito e composto da Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia. Pochi i casi in cui le tre forze politiche si presentano separatamente. Uno di questi è Palermo: qui Forza Italia sostiene l'ex Partito democratico Fabrizio Ferrandelli mentre Noi con Salvini e Fratelli d'Italia appoggiano Ismaele La Vardera. Altrove invece centrodestra unito come accade, ad esempio a Genova dove le tre forze hanno candidato il manager Marco Bucci considerato uno dei candidati più forti del capoluogo ligure.

Il centrosinistra

Anche il centrosinistra si presenta alle amministrative dell’11 giugno nella sua veste tradizionale a dispetto anche della recente scissione di Mdp. Quest'ultima formazione infatti si presenta, sotto forma di liste civiche varie, nel 70% dei casi in coalizione con il Partito democratico. Quanto ai centristi, in alcuni casi replicano la coalizione di governo, come a Taranto dove appoggiano l’imprenditore Rinaldo Melucci, in altri - soprattutto al Nord - scelgono di allearsi con il centrodestra

Movimento Cinque Stelle

Il Movimento Cinque Stelle presenta candidati ovunque nella penisola, in molti casi scelti attraverso le comunarie online. Ma appare al livello locale indebolito dalle faide interne come a Palermo dove il candidato Ugo Forello è avversato dai parlamentari ribelli come Nuti. In molti casi appaiono poi sfilacciati con più candidati. È questo il caso di Genova dove la vittoria di Marika Cassimatis alle comunarie è stata sconfessata da Grillo che ha poi ratificato l'orchestrale Luca Pirondini come candidato. Nel capoluogo ligure, verosimilmente, l'elettorato grillino sarà quindi diviso fra i due candidati.

Sondaggi clandestini aggiornati oggi domenica 11 Dicembre, chi vince?

Per quanto riguarda i sondggi clandestinie vietati, quest'anno non ci sono stati nè di pai , auto, corse di cavalli clandestine, ma vi sono stati dei sondaggi che riportiamo aggiornati ad oggi interni dei partiti che sono circolati fuori dal web e mostrano chi potrebbe vincere. Sono tutti in QUESTO ARTICOLO

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il