BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Banca Centrale Europea: è allarme per la banconote Euro che si autodistruggono nella mani della gent

Secondo la Banca Centrale Europea si potrebbe trattare di un tentativo di ricatto



Secondo la Banca Centrale Europea si potrebbe trattare di un tentativo di ricatto, di fatto è dal mese di giugno in prevalenza nella Germania del Nord ed Est che gli euro si sono sbriciolate nelle mani dei loro proprietari.

Sino ad oggi 1500euro tra cinque e cento euro, con preferenza per i 50 euro, hanno cominciato a disfarsi subito dopo essere state prelevate da alcuni sportelli automatici.

Secondo quanto riportato dall’ANSA:

"Esperti in chimica ritengono che le banconote potrebbero essere state trattate con qualche sale di solfato che a contatto con un liquido, per esempio il sudore delle mani, si trasforma in acido solforico e provoca l'autodistruzione del denaro prima che il proprietario possa reagire.
 

  Immagine prelevata da ANSA.it

E non si tratta di banconote false: dai numeri di serie è stato accertato che si tratta di denaro uscito dalle stamperie federali, ed inoltre è stato escluso qualsiasi difetto di fabbricazione."

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il