BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Feste bambini, adulti oggi 26 Dicembre Santo Stefano 2016.Cosa fare,dove andare e musei aperti Napoli, Roma,Milano,Torino,Firenze

Iniziative, musei da visitare ed eventi organizzati a Milano, Roma, Napoli, Bologna in questi giorni di festa: cosa fare

Feste bambini, adulti oggi 26 Dicembre S

Feste concerti Natale Roma Milano Bologna



AGGIORNAMENTO Cosa Fare, dove andare, mostre, feste oggi Santo Stefano 2016, musei aperti Roma, Napoli, Bologna,Milano,Torino,Firenze: Spesso oggi il giorno di Santo Stefano, 26 Dicembre 2016, si festeggia con altri parenti diversi da Natale o dalla Vigilia oppure ci si incontra ancora e si festeggia nella serenità della famiglia. Ma di pomeriggio o di sera, ma non solo, in qualunque ora della giornata, magari si vuole uscire a fare un giro e vedere o fare qualcosa di interessante. E non mancano le possibilità sia per adulti che bambini

AGGIORNAMENTO Cosa Fare, dove andare, mostre, feste oggi Santo Stefano 2016, musei aperti Roma, Napoli, Bologna,Milano,Torino,Firenze: Non ci sono solo i musei aperti o chiusi domani 26 Dicembre 2016, comunque interessanti per fare qualcosa di diverso, ma una serie di iniziative, mostre, feste dove si può andare nel giorno di Santo Stefano. Ecco una serie di suggerimenti su dove andare e cosa si può fare.

Cosa fare nelle principali città italiane nel giorno di Santo Stefano lunedì 26 dicembre? Durante il periodo delle feste natalizie, nelle grandi città come Milano, Roma, Napoli, Bologna, certamente saranno diverse le iniziative, le feste e gli eventi organizzate.

Le migliori idee per il 26 dicembre a Milano

Torna il Darsena Christmas Village, il villaggio natalizio che trasforma i Navigli milanesi in una succursale del regno di Babbo Natale: dal grande albero di Natale al presepe subacqueo, dalla slitta galleggiante al mercatino di Natale. Fino all’8 gennaio 2017, la Darsena ospiterà la Casetta di Babbo Natale, dove i bambini potranno posare per una foto ricordo; al Teatro Franco Parenti sono in programma tante attività dedicate ai più piccoli, dal pattinaggio su ghiaccio a laboratori di pittura e scultura, teatro, narrazioni e spazio per i compiti delle vacanze; Palazzo Marino, nel cortile d’onore si potrà vedere il presepe monumentale del maestro Francesco Artese, gratuitamente fino al 6 gennaio. Altro presepe da vedere è quello presso la Basilica di San Nazaro, situata in piazza San Nazaro a Milano, con orari dalle 7:30 alle 12 e dalle 15:30 alle 19. In via del Conservatorio, poi, presso la Chiesa di Santa Maria della Passione viene ogni anno esposto un presepe interamente realizzato con statue di ceramica, fatte a mano, aperto fino all’Epifania, con orari dalle 7 alle 12 e dalle 15:30 alle 18. Ma nel giorno di Santo Stefano a Milano si potranno visitare anche i tanti musei della città, da Palazzo Reale, al Museo del Novecento, al Museo della Scienza.

Le migliori idee per il 26 dicembre a Roma

Come trascorrere il giorno del 26 dicembre di Santo Stefano a Roma? Se c’è chi certamente passerà ore a passeggiare per lo splendido centro della città, magari facendo shopping post natalizio, e chi visiterà i tanti musei aperti in città, dall’Ara Pacis, ai Musei Vaticani, tra eventi e iniziative organizzate nella Capitale segnaliamo per il 26 il mercatino tradizionale di Natale all’Eur; la mostra City Lego; il mercatino di Natale di Eataly, con gli artisti e gli artigiani pronti a presentare le loro creazioni e tante idee regalo. Imperdibile poi all’Auditorium lo spettacolo dell’Harlem Gospel Choir, il più famoso coro gospel d’America, nonché uno dei più longevi. Per le feste natalizie, poi, il Guido Reni District (ex caserme Guido Reni) diventa un grande bazar dei popoli e delle comunità con il Villaggio dei Popoli, tra stand artigianali etnici e non solo, food truck, presentazioni, eventi e area bimbi. E per tutti i bambini, soprattutto i piccoli fan di Masha e Orso, ci sarà la possibilità di visitare la Casa di Orso a Romaest, l'unica in Italia.

Le migliori idee per il 26 dicembre a Napoli

A Napoli per il week-end di Natale dal 24 al 26 dicembre 2016, lo Zoo di Napoli sarà ricco di eventi nuovi e spettacolari. E se per tanti turisti in città sarà imperdibile la passeggiata a San Gregorio Armeno, tra presepi tradizionali e moderni, altri non perderanno l'occasione di una visita guidata al teatro San Carlo o a visitare il Museo di Arte Contemporanea, che resterà aperto il 26 dalle 10 alle 18:30.

Le migliori idee per il 26 dicembre a Bologna

Per chi dovesse trascorrere le feste natalizie a Bologna, lunedì 26 dovrà solo scegliere tra le tante iniziative e gli eventi organizzati per grandi e piccini. Lunedì 26, sarà, infatti, la giornata giusta per portare i bambini al teatro dei burattini, con lo spettacolo ‘La magia del Natale’, organizzato presso l'ippodromo di via dell'Arcoveggio. Alle 15:30, dal cortile di Palazzo D'Accursio e dal Museo Davia Bargellini, partiranno due delle passeggiate fra i presepi cittadini promosse dal Comune di Bologna. Si potrà visitare anche nel giorno di Santo Stefano la ‘Dalì Experience’ di Palazzo Belloni, dalle 10 alle 20. Resteranno poi aperti molti monumenti e rassegne del circuito Genus Bononiae, dall'esposizione ‘Bologna dopo Morandi’ (1945-2015), ospitata da Palazzo Fava e dedicata alla pittura contemporanea bolognese, che sarà visitabile, il 26 dalle 10 alle 19; Palazzo Pepoli; il Museo della Storia di Bologna, che rispetteranno gli stessi orari. Ultima apertura straordinaria lunedì 26, dalle 10:30 alle 18:30 per Casa Saraceni, con la sua ‘Felsina sempre pittrice’. Altre aperture festive straordinarie, saranno quelle del MAMbo e del Museo Morandi, il 26 dalle 10 alle 18, e del Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto, visitabile il giorno di Santo Stefano dalle 9 alle 18:30.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il