BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Auguri Pasquali per bambini: frasi, poesie, messaggi di pace e amore per biglietti lavoretti di Pasqua

Pasqua è bella soprattutto per i bambini: ecco tante frasi e poesie di auguri di Pasqua per bambini e bambine, da recitare e allegare ai lavoretti pasquali.

Auguri Pasquali per bambini: frasi, poes


Ammirare figli e nipoti mentre leggono la poesia degli auguri di Pasqua, in piedi sulla sedia, davanti alla famiglia riunita nel giorno della festa è una gioia che non ha prezzo per genitori e nonni che, nel giorno della Resurrezione di Gesù, son soliti partecipare a un rito tradizionale che si rinnova anno per anno con lo stesso copione. Che riscuote il successo meritato, e non potrebbe essere altrimenti.

Il bambino si arrampica sulla sedia alla fine del pranzo domenicale e pasquale e inizia a declamare, con la voce tremolante per la responsabilità di non deludere le persone che più ama nella vita, le poesie o le frasi contenute nei biglietti di auguri di Pasqua preparati a scuola, insieme ai lavoretti, nei giorni precedenti in collaborazione con i propri compagni di classe e con la supervisione delle maestre che ricoprono un ruolo di grande responsabilità.

I più fortunati, ma in questo caso sono davvero poche le eccezioni­, riceveranno anche un adeguato riconoscimento da parte di zii, nonni e genitori che, per magia, recapiteranno tra le mani del bambino ancora rosso in volto per l’emozione e la consapevolezza di aver superato anche questa fatica, una busta con un regalino sempre ben accetto.

Frasi auguri di Pasqua per bambini

  1. La Pasqua è come un magico pennarello, ma può assumere tutti i colori a seconda di quelli che piacciono di più. Gesù è Risorto e ha riempito di colori un mondo in bianco e nero. Auguri di Buona Pasqua.

  2. Non c’è cosa più bella che guardarti crescere e diventare grande. Buona Pasqua.

  3. Spero che l’uovo di sia piaciuto ma ti auguro che oltre alla sorpresa tu possa ricevere anche tanta gioia, pace e serenità per la tua vita.

Inviare sms, mms, email, messaggi su Facebook, Waths app, o disegni e immagini: qualsiasi sia il modo che si scelga l’importante è ricordarsi di inviare ad amici e parenti tanti auguri di una serena e felice Pasqua e chi non avesse idee su cosa scrivere può tranquillamente consultare la nostra sezione di Auguri di Pasqua.

E mentre c’è chi organizza una gita fuori porta, magari muovendosi già dal venerdì sera, considerando anche che le previsioni meteo dovrebbero essere relativamente buone su gran parte dell’Italia, c’è chi invece ‘corre’ per cercare l’idea migliore per servire un buon pranzo pasquale che combini gusto, originalità e tradizione. Certamente immancabili colombe e uova di cioccolato. Per avere qualche consiglio, anche in questo caso si possono consultare siti web ad hoc come GialloZafferano e Galbani che permettono di scegliere tra una vasta gamma di frasi di ogni tipo, da quelle prettamente religiose, a quelle più romantiche, a quelle più ironiche e divertenti.

Siti web ad hoc disponibili anche per cercare ricette da cucinare per servire la domenica di Pasqua ricette originali o della tradizione. Le idee sono tantissime, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Via libera dunque alla consultazione di siti dedicati che propongono tante ricette speciali.

Per segnalarne alcune della tradizione, citiamo, per esempio, il casatiello napoletano che può essere servito come antipasto, esattamente come il benedetto pugliese. A farla da padrone sulle tavole italiane nei giorni di Pasqua ci sono comunque uova (sia salate che di cioccolata), piatti di stagione, secondi piatti che prevedono quasi sempre ricette di agnello, cotto in mille modi. Immancabili le squisite torte salate e le frittate, senza dimenticare primi della tradizione come il classico ragù di carne, meglio se accompagnato da pasta di fatta in casa.  

Per quanto riguarda le ricette di dolci di Pasqua, non c’è che l'imbarazzo della scelta: tantissime le ricette che si possono realizzare utilizzando le colombe pasquali o lo stesso uovo di cioccolato e per gli amanti del  genere sarà certamente impossibile rinunciare alla pastiera napoletana.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il