BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Pensioni ultime notizie mini pensioni, quota 41, quota 100 Roseto, Sacchetti, Ventura

Stanno provando a fare la voce sulle novità per le pensioni, ben sapendo che per i rappresentanti dei dipendenti questo è forse l'ultimo treno.

Pensioni ultime notizie mini pensioni, q

Pensioni ultime notizie e novità affermazioni



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 14:01): Tra l'altro hanno, o meglio dire avrebbero, il condizionale è sempre d'obbligo, il sostegno per queste novità per le pensioni della maggior parte degli esponenti istituzionali nelle ultime notizie e ultimissime per chiare ragioni di consenso, che sono, poi, le stesse che spingono anche loro.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 06:30): E sono stti loro stessi a fare affermazioni davanti a tutti in questo senso per le novità per le pensioni pronti assolutamente a non transigere nelle ultime notizie e ultimissime su questo punto spiegando di giocarsi la faccia

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:01): Si è arrivati ad un momento dove loro stessi sanno che non possono fare passi falsi sulle novità per le pensioni con l'attenzione nelle ultime notizie e ultimissime già a buon livello e che non può che crescere.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 23:01): Provano a farsi sentire e soprattutto a riuscire ad ottenere delle novità per le pensioni reali e concrete soprattutto sotto alcuni aspetti nelle ultime notizie e ultimissime fondamentali per milioni di persone, più delle stesse che finora se ne sono interessante fino a questo momento.

Quale valutazione dalle recenti prese di posizione dei rappresentanti dei dipendenti? E soprattutto, quali sono le possibili e concrete ripercussioni per le novità per le pensioni in una legislatura che si trova ormai agli sgoccioli. Proprio il fattore tempo sembra nelle ultime notizie pensioni quello che gioca a sfavore. Ma c'è anche da considerare che, al di là di quanto si potrà ottenere, un eventuale sciopero generale lancerebbe un segnale importante agli esecutivi che verranno.

Le ultime posizioni di Tania Scacchetti e conseguenze per novità per le pensioni

Si parla, seppure sottovoce, di uno sciopero nel caso in cui non arrivino risposte sulle novità per le pensioni. E in qualche modo si tratterebbe di un evento di portata storica, tenendo conto che sarebbe il primo da molto tempo a questa parte. Ma quello che non si capisce è la lunga attesa che ha caratterizzato l'azione dei rappresentanti dei dipendenti. Solo adesso stanno cercando di dare una scossa a un confronto che li ha visti in una posizione eccessivamente subalterna rispetto all'esecutivo. Ed è proprio per questo ovvero con la coscienza di chi si rende conto che potrebbe trattarsi dell'ultima occasione, che provano a fare in fretta ovvero a mostrare concretezza e coerenza rispetto a quanto fatto nel passato. Al di là dei contenuti del progetto di mutamento dello stato delle cose sul terreno ristretto delle novità per le pensioni, c'è un punto sui cui Tania Scacchetti, tra i rappresentanti dei dipendenti, ha puntato l'attenzione ed è quella dell'importanza del rilancio dei consumi attraverso la restituzione del potere di acquisto ai pensionati.

Le recenti posizioni di Giovanna Ventura e impatto su novità per le pensioni

I nodi ingarbugliati sono tanti e i rappresentanti dei dipendenti li hanno illustrati uno a uno, chiedendone lo scioglimento in tempi brevi, anche se l'esperienza di questo esecutivo alla guida del Paese si sta lentamente spegnendo. Poco o nulla è stato trascurato nell'elenco delle rivendicazioni che hanno voluto porre all'attenzione collettiva. E c'è un aspetto che più di altri è da valutare con favore rispetto alle affermazioni più recenti. La richiesta dei rappresentanti dei dipendenti, di cui fa parte anche Giovanna Ventura, è di un'azione globale che vada al di là delle continue correzioni. Quest'ultime non bastano a rimettere in sesto l'impianto, da qualunque parte si cerchi di intervenire. Serve perciò un'azione globale che si basi su investimenti mirati per rimettere in moto il Paese, favorire il rilancio delle attività, facilitare l'introduzione di novità per le pensioni realmente utili e innescare così un circuito positivo. Insomma, nulla di realmente innovativo sotto al sole, ma a fare la differenza può essere proprio la voglia di agire.

Le ultime affermazioni di Silvana Roseto e impatto su novità per le pensioni

Si può fare di più sulle novità per le pensioni. L'evidenza è da tempo sotto lo sguardo di tutti, ma quando si tratta di passare dalle parole all'azione, ecco che si registra un rallentamento che per certi versi è inspiegabile. Ma solo fino a un certo punto perché a mancare è la reale volontà a modificare il quadro attuale. E poi, diciamola tutta, gli stessi rappresentanti dei dipendenti potrebbero mostrare una maggiore vitalità nell'affrontare le riunioni. Quando la rappresentante Silvana Roseto spiega che l'esecutivo deve dare risposte concrete non basta e non può bastare. Su altri terreni lo scontro è stato ben più forte e si è perfino concluso con l'accoglimento delle proposte della controparte dei dipendenti. Ma sulle novità per le pensioni la capacità che stanno mostrando a incidere nel dibattito appare realmente molta bassa. Si parla di una mobilitazione, perfettamente in linea con l'azione dei rappresentanti dei dipendenti, e si resta perciò in attesa di capire che forme avrà, quando sarà eventualmente allestita considerando i tempi stretti da qui alla fine della legislatura, e soprattutto quali saranno i risultati che riusciranno a incassare.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il