BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Pensioni ultime notizie quota 100, mini pensioni, quota 41 Sisto, Bobba, Casson

Ci sono possibilità di una caduta dell'esecutivo, ma pochi ci credono nonostante il blocco di fatto delle novità per le pensioni e del momento successivo.

Pensioni ultime notizie quota 100, mini

Pensioni ultime notizie e novità affermazioni



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:05): A questo bisogna comprendere cosa può fare questo esecutivo per le novità per le pensioni per quanto rimarrà in carica. E vi sono differenti elementi che si possono fare già in essere e iniziati e poi bloccati fatto salvo che nelle ultime notizie e ultimissime non si affrontano più e c'è sempre il problema delle elezioni che possa arrivare sempre, anche all'improvviso

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:01): Tutti questi tre esponenti possono smuovere le novità per le pensioni che erano state potenzialmente previste con questo esecutivo che, nonostante, alcune riunioni avvenute, non hanno mai nelle ultime notizie e ultimissime preso il via. E non c'è solo questo questo fermo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:15): Differenti sono le iniziative, ma nessuna per le novità per le pensioni che pure abiamo evidenziato come ce ne in sospeso, che si chiedono di portare avanti a questo esecutivo nelle ultime notizie e ultimissime con le difficoltà, che, comunque, deve sopportare.

La situazione sta iniziando ad assumere caratteri paradossali perché se è vero che in molti si lamentano, anche in riferimento alla staticità legata alle novità per le pensioni, nessuno è intenzione di fare cadere questo esecutivo. Eppure, mai come questa volta ci sono opportunità e numeri. A far riflettere è poi l'evidenza di come le stesse novità per le pensioni siano scivolate in basso nell'elenco delle cose da fare che comprende un po' tutto, ma non uno dei temi più avvertiti a ogni livello. Nonostante le ultime notizie pensioni ricordino come tanti fascicoli siano pericolosamente incompleti e alcuni percorsi siano stati interrotti senza un perché.

Le ultime posizioni di Paolo Sisto e conseguenze per novità per le pensioni

Non sembrano affatto esserci le condizioni di una caduta dell'esecutivo anche se i numeri lo permetterebbero e per molti rappresenta una tentazione, anche pensando alle novità per le pensioni. Eppure c'è chi, come Paolo Sisto, esponente della forza che fa riferimento al Cavaliere, che non nasconde la sua contrarietà anche rispetto alla decisione dell'esecutivo di piazzare la fiducia sulla decisione integrativa per il via libera ufficiale finale con novità per le pensioni. Ma in ogni caso è sempre più evidente come le reali priorità sembrano altre, dal sequestro dei beni per i corrotti come per i mafiosi alla riforma della prescrizione e nuovo processo, dalle disposizioni sui trattamenti sanitari e diritto al rifiuto delle cure all'introduzione del reato, dalla cittadinanza ai figli di immigrati nati o cresciuti in Italia alla legalizzazione dell'uso personale e terapeutico della cannabis, con le novità per le pensioni costantemente sullo sfondo.

Le recenti posizioni di Luigi Bobba e impatto su novità per le pensioni

Preoccupa che nelle recenti posizioni di Luigi Bobba, sottosegretario al dicastero dell'Occupazione, non ci sia spazio per le novità per le pensioni. Ed è inevitabile non è essere affatto sereni considerano che, a sfogliare l'agenda delle cose fatte e di quanto resta da fare, le novità per le pensioni rappresentano uno dei capitoli più incompleti. Basti pensare alla revisione delle pensioni degli esponenti istituzionale, il cui percorso si è misteriosamente arenato. O anche al momento successivo di analisi e fattibilità per le pensioni, anch'esso congelato senza alcuna spiegazione. E in questo caso, i punti all'ordine del giorno sono tanti e anche di rilievo, come la previsione di una pensione di garanzia per i giovani, l'allargamento della platea dei potenziali beneficiari delle mini pensioni con o senza oneri, la revisione delle probabilità di vita, l'applicazione di quota 41 senza penalità e limitazioni per chi ha iniziato la propria carriera professionale sin da giovanissimo, l'aumento del budget da destinare alle stesse novità per le pensioni.

Le ultime affermazioni di Felice Casson e impatto su novità per le pensioni

A dimostrazione di come l'attenzione sia sempre più spostata altrove anziché sulle novità per le pensioni, è evidente anche dalle battaglie che stanno adesso conducente i transfughi della principale forza a sostegno dell'attuale maggioranza. Tra questi c'è anche Felice Casson che, essendo un ex magistrato, mette in luce le storture che, a suo dire, contiene la riforma di condanna e prescrizione. Tra l'altro viene limitata ad alcuni casi la legittimazione all'appello da parte del pubblico ministero ovvero condanna solo in caso di modifica titolo o esclusione di aggravante ad effetto speciale e dell'imputato ovvero proscioglimento se non con formula piena. Stop anche all'appello della sentenza di proscioglimento o di non luogo a procedere per contravvenzioni punite con la sola pena dell'ammenda o con pena alternativa. Semaforo verde alla ricorribilità in Cassazione solo per violazione di legge delle sentenze emesse in appello dai giudici di pace. La medesima attenzione continua però a sfuggire sul terreno delle novità per le pensioni che hanno evidentemente perso posti nella graduatoria delle priorità.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il