BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Pensioni ultime notizie quota 100, mini pensioni, quota 41 quadrupla o triplice convergenza alternativa rilancio pensioni

Differenti sono i punti in comune ma sono alternative alle novità per le pensioni almeno nelle ultime notizie e ultimissime anche se c'è molto da chiarire.

 Pensioni ultime notizie quota 100, mini

pensioni triplici o quadruple convergenze



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 13:01): L'assenza delle novità per le pensioni tra le materia su cui si registra convergenza tra le forze non rappresenta un segnale positivo, nonostante la convergenza su altri argomenti fondamentali.E non il solo passo indietro che si registra nelle ultime notizie e ultimissime considerando le varie affermazioni degli esponenti delle differenti forze.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 20:30): Vi è convergenza tra le varie forze sul primo punto da attuare ma non sono le novità per le pensioni e questo non può che preoccupare dopo le tante affermazioni nelle ultime notizie e ultimissime su un rinnovato impegno su questo aspetto

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:30):  Una convergenza non solo triplice ma forse quadrupla, ma non per le novità per le pensioni ed è quanto risulta dalla affermazioni ufficiali nelle ultime notizie e ultimissime di numerosi protagonisti.

Non sono ancora chiare nè le forze, nè le alleanze e neppure se si andrà ad elezioni subito e quindi, parlare, dei punti principali che ogni realtà vorrà portare avanti con più forza non è certo al momento definitivo e se in questi ci siano le novità per le pensioni
Ma visto che non è affatto tramontata la possibilità di elezioni subito possibili anche senza convergenza in diversi ragionamenti nelle ultime notizie e ultimissime, diversi anche giornali importanti e autorevoli hanno chiesto ai vari leader quali siano i punti che vorranno per prima cosa fare se dovessero vincere.

Certo, occorrerà vedere le alleanze, dietro le quali spesso ci si nasconde nel non fare le cose affermate o meglio ancor spesso urlate "stracciandosi le vesti" e di casi e di esempi ne abbiamo davvero, purtroppo molteplici.
Tornando alla tripla convergenza, che potrebbe divenire anche quadrupla, come vedremo interessa tutte le principali forze, i cui leader, e sottolineaiamo, leader interpellati appunto sulle "famose" prime cose da fare non hanno inserito le novità per le pensioni.
Non è chiaramento detto che poi non le facciano anche perchè, spesso, molto spessoì, le hanno citate, ma ci sono almeno due motivazioni che lasciano perplessi.

La prima è che non quando si parla di novità per le pensionila maggior parte delle forze si esprime per una generale revisione dell'attuale sistema troppo rigido, ma non spiegano come lo faranno, ovvero se la riscriveranno tutto o faranno dei correttivi come quota 100. Il secondo motivo è che non ci sono, almeno inizialmente, soldi per tutti, soprattutto se non si fanno iniziative che non possono piacere a tutti, ma che sarebbero realmente necessarie per il rilancio. Ma in questa momento dove la ricerca del consenso, come abbiamo evidenziato nelle ultime notizie e ultimissime, è massima e addirittura continua, ma interrota, è difficile ritenerlo possibile, anche se tutto è ancora molto mutevole.

Ecco la prima cosa che farebbero se vincessero ripreso dalla affermazioni ufficiali:

  1. Il Carroccio vuole rilanciare il taglio delle imposte non le novità per le pensioni
  2. I Pentastellati hanno l'obiettivo di una revisione delle imposte non rilancio novità per le pensioni
  3. La Forza del Cavaliere ha ribadito una riduzione delle imposte non novità per le pensioni

Taglio delle imposte da Carroccio senza rilancio per le novità per le pensioni

Il leader del Carroccio ha spiegato che il primo punto da intraprendere sono imposte uguali per tutti al 15% con una copertura che arriverebbe dal federlismo fiscale con circa 20 miliardi e un ridimensionamento totale degli accordi con la Comunità. Altri soldi potrebbero arrivare dalla cancellazione totale del sistema attuale per favorire la ricerca di una ttività per chi non lo ha, che viene visto come un totale fallimento.
Si è espresso anche sulla Giustizia e ovviamente l'immigrazione. Nulla per le novità per le pensioni, anche se è bene precisare che ha sempre affermato di sostenere quota 100 e in generale una revisione completa del sistema, non spiegando, però, mai come la vorrebbe attuare

Riduzione imposte dal Cavaliere primo punto rispetto a novità per le pensioni

Il Cavaliere ha ribadito che ci deve essere una imposta unica ovvero, ma del 23% e non ha precisato come la finanzierebbe in modo esatto. E ha ribadito come il Carroccio l'importanza dell'immigrazione. Ci sono molti punti in comune, tanto è vero che una alleanza sarebbe se ci si fermasse alle ultime notizie e ultimissime, una cosa assolutamente naturale.
C'è da sottolineare anche in questo caso che in precedenti affermazioni, il Cavaliere avea siegato che questa volta non basta dare una crescita economica, ma offrire un sistema di aiuti alle personetra cui la revisione del sistema delle pensioni, anche qui, senza spiegazioni concrete, ma solo con quella, un suo cavallo di battaglia della crescita per le inferiori che molti esperti da sempre consideriamo una iniziativa di minore efficacia rispetteo a permettere di smettere prima per creare un circolo virtuoso.

Revisione delle imposte da Pentestallati senza novità per le pensioni

I Pentastallati puntano ancohe loro ad unariduzione molto forte delle imposte con una imposta media del 20% circa, ma non unica anche perchè chi guadagna molto deve pagare proporzionalmente di più. C'è da dire che in altre occasioni hanno sempre spiegato che la loro prima decisione ufficiale sarà il via libera all'assegno universale che è la principale novità per le pensioni visto che la collegano anche a quelle inferiori. Poi, per il resto delle novità per le pensioni, parlano di una revisione per le più alte e di un tetto massimo e inferiore e ancora lasciano aperta la possibilità di quota 100.
Interessante è anche l'affermazione di eliminare gli aiuti a pioggia alle imprese che è una cosa comune anche alle altre forze, che voleva già fare questa maggioranza.

Imposte e spunto straordinario dall'attuale maggioranza, meno per le novità per le pensioni

E il segreteraio dell'attuale maggioranza, pur non avendo ancora, l'unico spiegato almeno alcuni punti principali su quello che vorrà intraprendere, ha affermato di avere una idea decisamente interessante addirittura rivoluzionaria per le imposte, mentre per le novità per le pensioni ha spiegato che si dovrà fare qualcosa per correggere il sistema, ma non lo ha precisato. certo chi cura la questione, come Nannicini, ha sempre sostenuto quota 100, ma lo ha fatto anche nelle ultime notizie e ultimissime, ma senza poi nemmeno riuscire a portarlo avanti neppure embrionalmente.

Quindi, come si può notare, addirittura si può parlare di una qudrupla convergenza, anche se si deve aspettare che vengano spiegato esattamente i meccanismi e da dove si prenderanno i soldi. E si deve sperare che se le imposte saranno la prima questione affrontata da qualsiasi sia il vincitore anche le novità per le pensioni siano prese in considerazione come secondo o terzo punto, anche perchè i sondaggi chiaramente danno le novità per le pensioni stesse come una delle questioni fondamentali per i cittadini di qualaisi condizioni perchè tutti hanno capito che la loro rigidità blocca tutto.

Ora anche per queste ultime, ci si deve, però aspettare delle scelte precise, capire prima di tutto se si vuole attuare una revisione completa o correggere, e poi, se far crescere le inferiore (che servirebbe a poco, ma darebbe uun facile consenso) o creare sistemi per smettere prima che sarebbero molto più rilevanti e significati per l'intero sistema. 
E poi capire quali sistemi e qui, le novità per le pensioni dovrebbero essere il iù possibile semplici, concrete e per tutti, ovvero quelle che ci sono già, come quota 100 con accanton un sistema per chi ha iniziato giovanissimo o ha fatto attività faticose, ma senza inventarsi nulla come più volte abbiamo ribadito.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il