BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Ryanair, assume e cerca differenti profili tra cui 200 ingegneri

In attesa della pubblicazione della modalità di presentazione delle domande, dei tempi entro i quali presentare la candidatura e dei requisiti richiesti.

Ryanair, assume e cerca differenti profi

Ryanair cerca 200 ingegneri



Nuove assunzioni da parte di Ryanair che cerca differenti profili tra duecento ingegneri.

Se c'è un gruppo continuamente alla ricerca di nuove figure lavorative è Ryanair. La compagnia low cost ha infatti aperto una campagna di assunzione che si affianca alle altre ancora attive, anche in Italia. Con una differenza: questa volta nel mirino ci sono 200 ingegneri e le selezioni non sono limitate al nostro Paese, ma comprendono tutta l'Europa. Poco male perché si tratta di figure specializzate ed è facile credere come risponderanno ai requisiti solo ingegneri altamente specializzati. L'appuntamento da segnare in agenda è quello di giovedì 23 novembre al Maldron Hotel dell'aeroporto di Dublino. Qui sarà infatti allestito uno Open Day dedicato dalle 11 alle 18.

Ryanair cerca 200 ingegneri: le specializzazioni richieste

La campagna di reclutamento di Ryanair non è affatto casuale perché rappresenta il passaggio successivo alla consegna di 50 nuovi aeromobili nei prossimi 12 mesi. I professionisti saranno impegnati nell'individuare le soluzioni più adeguate per mezzi equipaggiati con tecnologie innovative, come motori e alette per il risparmio di carburante e la riduzione delle emissioni acustiche. E allora, più nel dettaglio le figure cercate da Ryanair per completare la sua squadra di ingegneri sono

  1. Area Supervisors
  2. Base Maintenance
  3. Fleet Planners
  4. Graduate Engineers
  5. Junior Aircraft Engineers
  6. Line Maintenance
  7. Project Engineers
  8. Purchasing & Materials
  9. Simulator Engineering
  10. Technical Services Engineers
  11. Technical Standards & Training

La compagnia area ci tiene a far sapere che lavorare per lei significa entrare in uno staff giovane in cui guardano tutti dalla stessa parte. E lo stesso accadrà con gli oltre 200 ingegneri. Oltre ai 50 nuovi aeromobili va infatti messi in conto il programmato aumento del numero di aerei da 430 a 585 nei prossimi setti anni, tra cui i nuovi Boeing 737 MAX 200 Gamechanger, calendarizzati per il 2019. Al di là dell'Open Day di Dublino, punto di riferimento per confrontarsi di persona con la compagnia ma la cui presenza non è naturalmente obbligatoria per diventare ingegnere Ryanair, per conoscere tutti i dettagli sulle posizioni aperte ovvero la modalità di presentazione delle domande, i tempi entro i quali presentare la candidatura e i requisiti richiesti per poter sperare di occupare uno di questi posti, occorre consultare la sezione specifica creata dalla compagnia di volo sul suo sito ufficiale.

A tal proposito, si segnalano le parole di Eddie Wilson, chief people officer di Ryanair, secondo cui questo è stato un anno ricco di nuove assunzioni e il loro obiettivo è di proseguire in questa direzione, investendo sui giovani talenti in vista della consegna dei nuovi Boeing.

Non solo ingegneri

Naturalmente non si vive di soli ingegneri e la compagnia aerea continua con una buona frequenza a predisporre bandi per l'assunzione di altri figure. La precedente campagna per irrobustire il gruppo di hostess e stewart si è conclusa solo pochissime settimane fa, ma il suggerimento è di monitorare costantemente la situazione perché nuovi possibili ingressi sono da mettere sempre in conto.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il