BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Sciopero venerdì Roma Atac, Napoli ANM, Milano Trenord, Atm metropolitana, treni, autobus: conferme, fasce circolazioni, orari

Nella giornata di venerdì 15 Maggio 2015 di bloccherà la circolazione dei mezzi pubblici nelle città italiane per lo sciopero del trasporto locale.

Sciopero venerdì Roma Atac, Napoli ANM,


AGGIORNAMENTO: Nessuno sciopero venerdì 15 Maggio 2015 a Milano nè per ATM nè per Trenord. I lavoratori sono stati bloccati dal prefetto per evitare disagi per Expo 2015. Queste sono le novità e ultime notizie ufficiali. Tutti gli altri scioperi a Roma, Napoli, Genova, Bologna, Firenze e altre città sono stati confermati.

Lo sciopero del trasporto pubblico locale in programma nella giornata di venerdì 15 maggio 2015 è destinato ad avere serie ripercussioni sulla circolazione stradale delle città italiane. Ferme restando le fasce di garanzie, l'agitazione durerà 24 ore. A Milano i dipendenti ATM incroceranno le braccia dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Non è giunta alcuna comunicazione sulla partecipazione allo sciopero del personale Trenord.

Anche a Roma si prospetta una situazione piuttosto complicata. Il personale ATAC garantisce la circolazione de mezzi solo da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Nelle fasce orarie tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio sono da mettere in conto rallentamenti e cancellazione di corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Non è tutto perché ATAC comunica che nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 non saranno effettuate le corse delle linee notturne dalla numero 1 alla numero 27, la linea 913 e quelle delle linee diurne previste. Dopo la mezzanotte nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 problemi con le corse delle linee notturne dalla numero 1 alla numero 27, le linee metro b/b1-ma1-ma2, 913.

Lo sciopero proclamato dall'Unione sindacale di base coinvolgerà anche i mezzi dell'ANM di Napoli ovvero tram, bus e filobus. Il servizio è garantito dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell'inizio dello sciopero e torneranno regolari circa 30 minuti dopo. La Linea 1 metropolitana effettuerà l'ultima corsa da Piscinola alle 9.10 e da Garibaldi alle 9.20. La circolazione riprenderà nella fascia pomeridiana con prima corsa prevista da Piscinola alle 17.27 e da Garibaldi alle 18.07. L'ultima corsa sarà quella da Piscinola alle 19.44 e da Garibaldi alle 19.54. Le Funicolari Chiaia, Centrale Montesanto e Mergellina congeleranno le corse alle ore 9.20.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il