BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Dieta, benefici differenti dai grassi tra cui vivere più a lungo e far dimagrire

Dimagrire ed essere in buona salute con la dieta cosiddetta dei grassi: cosa prevede, in cosa consiste, effetti e benefici. Esperti divisi

Dieta, benefici differenti dai grassi tr

Dieta senza carboidrati chetogenica dimagrimento



I grassi sia all'interno di una dieta che di una alimentazione quotidiana non devono essere eliminati perchè possono portare differenti benefici secondo recenti ricerche scientifiche

Seguire una dieta dei grassi, senza carboidrati per dimagrire senza togliere i grassi è un assunto da tempo portato avanti da alcune correnti di nutristi ed esperti di alimentazione, mentre, d’altro canto, c’è chi continua a sostenere che un’alimentazione completa e anche salutare debba contemplare il consumo di carboidrati seppur in quantità non esagerate. Quando si parla di alimentazione ormai sono sempre più le correnti di pensiero che si scontrano sul tema, tra chi sostiene, per esempio, per essere in buona salute e ‘conservare’ al meglio il proprio organismo bisognerebbe eliminare completamente dalla propria alimentazione la carne rossa i cui apporti potrebbero essere sostituiti da altri alimenti, come i legumi, e chi, di contro, ritiene che solo la carne rossa possa apportare al corpo determinati elementi nutritivi.

Chi ritiene che possano essere eliminati latte e latticini e chi, al contrario, punta su questi alimenti come principali fonti di calcio. Insomma diverse le posizioni per tanti nuovi diversi stili alimentari che stanno prendendo sempre più piede in un mondo in cui, come conclamato da tempo, il miglior stile alimentare è quello della dieta mediterranea.

I benefici della dieta mediterranea

La maggior parte degli studi e delle ricerche hanno attestato infatti che il migliore regime alimentare da seguire è la dieta mediterranea. Riconosciuta dall'Unesco Patrimonio immateriale, ricca di proteine, vitamine, sali minerali, carboidrati,fibre e grassi, la dieta mediterranea fa decisamente bene alla salute, preservando il fisico da problemi quali l’obesità o l’eccesso di colesterolo e prevedendo, tra gli altri, anche il consumo di carboidrati.

Dieta chetogenica senza carboidrati per dimagrire consumando grassi

La dieta senza carboidrati, chetogenica, è una dieta ricca di grassi che prevede una quantità adeguata di proteine, con il grasso che viene convertito nel fegato in acidi grassi e corpi chetonici e la capacità di ridurre i livelli di glucosio e migliorare la resistenza all'insulina. L’ alto apporto di proteine e grassi danno il via al cosiddetto meccanismo della chetosi, vale a dire alterazione nel metabolismo del glucosio che porta a una prolungata ipoglicemia e alla formazione di sostanze acide nel sangue definite corpi chetonici. La produzione di questi corpi chetonici avviene quando si assume una quantità molto bassa o nulla di zuccheri, che porta l’organismo e il cervello a usare i corpi chetonici come fonte di energia.

Questa dieta chetogenica è una dieta iperproteica, quasi senza zuccheri e con un elevata quantità di grassi, che sarebbe in grado di preservare l'apparato cardio-vascolare e far dimagrire. Se, dunque, accuratamente seguiti e dopo aver consultato il proprio medico, si avesse il via libera per seguire questo regime alimentare, la dieta chetogenica avrebbe il grande beneficio di far dimagrire chi la segue pur prevedendo consumo di grassi.

Questa dieta si basa essenzialmente sul consumo di alimenti come:

  1. alimenti ricchi di grassi;
  2. frutta a guscio;
  3. panna;
  4. burro.

Vietato, invece, il consumo di pane, pasta, zucchero e cereali, che portano all'assenza di glucosio nel sangue, che vengono sostituiti da chetoni che fungono per l'organismo come combustibile alternativo, alimentazione che induce un processo di perdita di peso considerata sana. Questa dieta, che potrebbe tranquillamente essere seguita dagli obesi per perdere molto peso, è adatta sia a chi fa sport, prevedendo però un piccolo consumo di carboidrati subito dopo gli allenamenti per il reintegro di glicogeno, sia a chi non pratica alcuna attività sportiva e in tal caso è del tutto vietato il consumo di carboidrati. Come per ogni altro regime alimentare, anche in questo caso gli esperti sono piuttosto divisi sulla sua efficacia e sui suoi benefici sull’organismo, con la parte sempre convinta del fatto che per mantenersi in buona salute e in forma non serva necessariamente togliere del tutto determinati alimenti dalla propria dieta, come i carboidrati in questo caso, ma semplicemente basterebbe di tutto un po’, in modo da mantenere il corpo in equilibrio, senza rischi di eccessi che potrebbero nuocere.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il