BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Dieta più efficace con pausa per dimagrire sia subito che nel medio-lungo termine

Una dieta non continua e prolungata nel tempo ha maggiori probabilità di essere più efficace sia da subito che dopo quando si smette

Dieta più efficace con pausa per dimagri

Una dieta con pause permette di dimagrire di più e meglio



Una dieta con le giuste pause è più efficace sia nel perdere chili subito, nell'immediato, che riuscire poi a mantere un buono stato di forma non recuperando i chili persi o, comunque, recuperandone meno. 

Non è la prima volte che viene detto da diversi esperti e medici, ma è interesssate questa ricerca ovvero che funzionano meglio diete non continuative ma che si bloccano dopo un certo periodo per poi essere riprese.

La conferma dell'efficacia di una dieta con pause

Una ennesima conferma di questo sistema di fare una dieta, stopparla e poi riprenderla arriva dall'Australia da uno studio condotto dall'università Tasmania, reso noto sull'International Journal for Obesity.
Il test è stato fatto su una cinquantina di pazienti che volevano dimagrire dividendoli in due gruppi, uno che ha seguito una dieta costante per 16 settimane, l'altro invece la stessa dieta ma che veniva bloccata ogni 15 giorni.
Il risultato è stato che il secondo gruppo hanno perso mediamentte tra gli 8 e i 10 chili a testa in più degli altri e una volta concluso il reigime alimentare sotto controllo hanno riguadagnato anche molto meno peso.

Il motivo per si dimagrisce più a lungo

Secondo gli studiosi, il risultato migliore più efficace sia nell'immediato nel medio-lungo periodo deriva dal fatto che il nostro corpo una volta che si rende conto di dimagrire costantemente è come se ponesse delle difese e ostacolasse la perdita di chili ulteriori. E in questo modo nonostante la dieta si perde meno peso. E per lo stesso motivo, anche nel medio-lungo termine non si riacquistano i chili in più, grazie al fatto che il corpo è stato abituato ad alternare un regime alimentare normale e uno più ristretto, la dieta appunto.
 

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il