BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Dieta della zucca: le proprietà inestimabili di questo ortaggio

Benefici e proprietà della zucca per questa stagione autunnale: cosa contiene e come aiuta il nostro organismo a mantenersi bene

Dieta della zucca: le proprietà ine

benefici proprietà zucca alimento stagione autunno



Avreste mai immaginato che la zucca può diventare l'alimento base di una dieta? Tutti conoscono le proprietà nutriente di questi ortaggio di stagione che potrebbe essere un valido alleato per tenersi in forma nella stagione autunnale.

E' uno dei più buoni alimenti che questa stagione autunnale appena iniziata ci regala, la zucca, ricca di proprietà e benefici che fanno benissimo al nostro corpo. La zucca è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae e dai suoi semi si può ricavare un olio benefico che può essere utilizzato in cucina come condimento a crudo o sulla pelle per via delle sue proprietà emollienti e lenitive ed è particolarmente ricca di sostanze antiossidanti e di beta-carotene.

L’importanza della zucca e cosa contiene di buono per il nostro organismo

La zucca è un alimento importante nelle diete ipocaloriche ma anche in quelle dei pazienti diabetici, grazie al bassissimo contenuto sia glucidico che lipidico, compensato da elevate percentuali di fibre, vitamine e Sali minerali: 100 grammi di zucca, infatti, apportano solo 26 kcal circa per l’elevato contenuto d’acqua, di cui è costituita per circa il 90%. La zucca è, inoltre, ricca di fibre, minerali (tra cui spiccano calcio, fosforo, potassio, zinco, selenio e magnesio) e vitamine, in particolare del betacarotene, precursore della Vitamina A, noto per le sue eccellenti doti antiossidanti, della Vitamina B (B1, B2, B3, B5 e B6) e della Vitamina C.

I benefici della zucca

Contenendo tutti gli apporti appena riportati, la zucca è in grado di assicurare diversi benefici al nostro organismo. Riesce, infatti, a:

  1. nutrire e proteggere pelle, capelli e unghie, grazie alle vitamine e agli antiossidanti che contiene;
  2. contrastare la ritenzione idrica, perché acqua e potassio presenti nella zucca favoriscono la diuresi e contrastano la ritenzione dei liquidi;
  3. prevenire le patologie cardiovascolari, grazie al betacarotene che è un importante antiossidante che aiuta a contrastare l’insorgenza dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare, e ai grassi buoni come l’Omega-3, ottimo alleato per la riduzione di colesterolo e trigliceridi ematici e per l’abbassamento della pressione sanguigna;
  4. contrastare la stitichezza, grazie all’alto contenuto di fibre a all’elevata percentuale di acqua;
  5. combattere l’insonnia e l’ansia, grazie al magnesio che è un miorilassante naturale e, facilita la distensione dei muscoli;
  6. proteggere le vie urinarie, grazie alla cucurbitina, antiparassitario utile a combattere i disturbi delle vie urinarie, in particolare prostatiti e cistiti.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il