BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Metabolismo più veloce: soluzioni e accorgimenti

Come avere un metabolismo più veloce e perdere peso costantemente: rimedi, segreti l’importanza dell’attività fisica

Metabolismo più veloce: soluzioni e acco

Metabolismo più veloce soluzioni accorgimenti



Avere il metabolismo veloce: è questo il mantra che sentiamo ripetere da chi mangia, come si suol dire, e non ingrassa. O, è una questione di costituzione. E se in questo caso poco effettivamente si può fare perchè la costituzione fisica è diversa per ognuno di noi e quella sempre resterà, per quanto riguarda il metabolismo, può subire diversi cambiamenti in ognuno di noi nel corso della vita. L'obiettivo è quello di mantenere il nostro metabolismo sempre attivo e funzionante, cosa che aiuterà a perdere peso e a mangiare e non ingrassare una volta perso peso.

Metabolismo e dimagrimento: la correlazione

Sentiamo spesso ripetere, infatti, come un buon metabolismo o un metabolismo veloce sia perfetto alleato della forma fisica e allora ci si chiede quali sono le soluzioni per avere un metabolismo più veloce? E quali gli accorgimenti da mantenere per continuare a mantenerlo sempre veloce. Uno dei rimedi principali è agire sul metabolismo basale e velocizzarlo. Il metabolismo basale è la quantità di energia necessaria per assicurare al nostro organismo la possibilità di compiere i principali processi vitali, come ad esempio la respirazione. Il metabolismo basale si basa in Kilocalorie e misura il consumo energetico a riposo; è proporzionale alla massa magra ma andando avanti con l’età, la massa magra cede gradualmente il posto alla massa grassa, influendo sulle attività metaboliche.

Il metabolismo basale dipende da diversi fattori come età, altezza, massa magra, patologie, gravidanza o periodo dell'allattamento, alimentazione, consumo di farmaci e attività fisica. E’ ovvio che più veloce è il metabolismo basale più chiaramente non si ingrassa. Tuttavia, per rendere più veloce il metabolismo esistono alcuni rimedi, come:

  1. seguire una corretta alimentazione, scegliendo i giusti cibi che vi aiuteranno ad accelerare il metabolismo più facilmente, permettendo di dimagrire più velocemente:
  2. aumentare le proteine all’interno di una dieta equilibrata per velocizzare il metabolismo lento, mangiando dunque più carne o pesce;
  3. trovare il giusto equilibrio tra i diversi tipi di alimenti;
  4. diminuire la quantità di carboidrati da consumare.

Metabolismo più veloce: rimedi e accorgimenti

Aumentare, dunque, la quantità di proteine e ridurre i carboidrati è un importante accorgimento per rendere il metabolismo più veloce e agevolare dimagrimento, ma ci sono anche altri rimendi per rendere il metabolismo più veloce, dalla pratica dell’attività fisica al consumo di particolari cibi che stimolano il metabolismo come:
uova, che contengono proteine e grassi benefici che contribuiscono a migliorare il metabolismo;

  1. pesce azzurro, che aiuta a bruciare i grassi;
  2. legumi, come lenticchie, ceci o fagioli che aiutano a dimagrire;
  3. le spezie, in particolare la cannella e lo zenzero, favoriscono l'assimilazione dello zucchero, aiutando il corpo a metabolizzarlo fino a venti volte più velocemente;
  4. noci e la frutta secca ottimi bruciare i grassi e particolarmente ricche acidi grassi omega-6 e omega-3;
  5. tè, ricco di antiossidanti che aiuta a combattere il grasso accumulato, accelerando il metabolismo. Perfetto anche il tè verde, da sempre tra gli alimenti migliori per sgonfiare e aiutare nella perdita di peso;
  6. olio di cocco, che aiuta corpo a bruciare i grassi più velocemente.

Tra i più importanti rimedi per rendere il metabolismo più veloce, insieme ad una corretta alimentazione, non bisognerebbe mai dimenticare l’importanza dell’attività fisica. E tra gli sport più indicati per perdere peso più velocemente citiamo soprattutto:

  1. corsa;
  2. bici o cyclette;
  3. spinning o walking.

Si tratta di attività che prevedono un lavoro aerobico, efficaci, dunque, per accelerare il metabolismo, perché permettono di bruciare molte calorie, tonificando la muscolatura al tempo stesso assicurando così la possibilità di definizione di un corpo magro e sodo.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il