BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Mal d'amore lascia veri segnali alla salute del cuore

Quali reali effetti sulla salute del cuore provoca il mal d’amore e come è possibile che le pene sentimentali possano far davvero male

Mal d'amore lascia veri segnali alla

Mal amore rischi reali salute del cuore



Il mal d'amore da sempre decantato in tantissime poesie e manuali di letteratura, protagonista delle più grandi opere letterarie e romanzesche, quello che toglie il senno e il sonno, può davvero far male alla salute? Il detto morire d'amore può trovare un reale riscontro scientifico? Spesso si sono interrogati sulla questione di una eventuale correlazione tra mal d'amore e salute del cuore esperti e non per capire se e come effettivamente le sofferenze d'amore possano lasciare segnali veri sulla salute del cuore umano, tanto che ad Amsterdam è stata realizzata e aperta la Vu Medical University Center, per cure psicologiche e con personale qualificato che 'lavorare' per curare i cuori infranti.

Mal d'amore: sintomi e come si manifesta

Il mal d’amore si manifesta con sintomi come:

  1. ansia;
  2. tachicardia;
  3. inappetenza;
  4. forte gelosia che in alcuni casi tende a trasformarsi in ossessione.

Si tratta di sintomi che quasi tutti conoscono abbastanza bene e che quasi tutti hanno provato almeno una volta nella vita. Sintomi che possono portare al verificarsi di una situazione psicologica davvero negativa, che potrebbe sfociare nella depressione. Visto da questo punto di vista, dunque, potremmo affermare che sì, il mal d’amore effettivamente ha diverse ripercussioni sulla salute umana, perché in tantissimi casi riuscire a guarire da una condizione di acuta depressione non è affatto semplice. Ma quali effetti del mal d’amore colpiscono principalmente il cuore?

Mal d’amore ed effetti sul cuore

Secondo i ricercatori dell’università di Aberdeen, in Scozia, che hanno realizzato uno studio su 55 persone con la sindrome tako-tsubo, cardiomiopatia da stress nota anche come sindrome del cuore infranto, e 44 persone sane ma simili per età e sesso, il mal d’amore, a lungo termine, provoca davvero danni al cuore. Dallo studio realizzato è, infatti, emerso che le persone superano solo apparentemente i problemi di cuore che, però, hanno latenti ripercussioni proprio sulla salute del muscolo cardiaco. Gli effetti negativi sul cuore nascerebbero, secondo gli studiosi, soprattutto dalle continue contrazioni del cuore, dovute alla sofferenza, per un tempo prolungato. Si tratta di un sintomo che dovrebbe portare il paziente ad essere seguito in maniera accurata per evitare di arrivare ad una vera e propria cardiomiopatia da stress che si manifesta, poi, con dolore al petto, al braccio destro, alla mascella, disturbi respiratori, vertigini.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il