Nuova Porsche Cayenne 2010. Novità, motori e prezzi

Debutterà a Ginevra la nuova Cayenne 2010



Più larga, con il passo allungato di 40 mm e una lunghezza complessiva maggiore di 48 mm e più abitabilità: è così che la nuova Porsche Cayenne si è annunciata al prossimo Salone di Ginevra 2010 dove farà il suo debutto ufficiale. Grande novità: il suo peso toccherà i 180 kg risparmiati grazie all'adozione di una trazione integrale più compatta e leggera e all'utilizzo dell'alluminio per il cofano motore e le portiere.

La commercializzazione europea della nuova Porsche Cayenne inizierà il prossimo 8 maggio 2010, con prezzi a partire dai 57.075 euro della Cayenne, cifra che sale a 61.275 euro per la Cayenne Diesel. La Cayenne S costerà, invece, 74.475 euro, mentre l'innovativa S Hybid 80.454 euro. Prezzo alle stelle per la Cayenne Turbo: 117.675 euro.

Le novità che la nuova versione Cayenne presenterà sono da rintracciare soprattutto nel comparto motori. Modello di ingresso è la versione V6 di 3.6 litri e 300 CV, con cambio automatico Tiptronic S e un consumo combinato di 9,9 l/100 km. Segue la Cayenne S che monta sotto il cofano un V8 di 4,8 litri e 400 CV, mentre l'esclusiva Cayenne Turbo vanta sempre sotto il cofano la versione turbocompressa del V8 da 500 CV.

La novità più interessante rimane però la Cayenne S Hybrid, versione ibrida dotata del V6 turbo benzina da 333 CV e di un motore elettrico da 47 CV che le permette di contenere i consumi entro gli 8,2 l/100 km e di emettere 193 g/km di CO2. Questo modello è in grado di raggiungere una potenza complessiva di 380 CV con coppia massima di 580 Nm già a partire da 1.000 giri/min.

Anche la nuova Cayenne, come già visto sulla nuova Panamera, integrerà l’innovativ Automatic Start Stop, sistema di spegnimento automatico del motore nelle soste, che farà consumare alla vettura il 20% in meno nella versione V6 e il 23% in meno con il V8 (10,3 l/100 km l'aspirato e 11,5 l/100 km il turbo).

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il