Smartphone 2010: le vendite saranno buone. In prima fila Android, Iphone e Blackberry

Previsioni rosee per la vendita di smartphone e telefonini. I dati



Qualcuno lo aveva già annunciato ma ora sembrano arrivare parecchie conferma: pare infatti che il 2010 sarà l’anno degli smartphone. Protagonisti indiscussi dell’ultimo Mobile Wordl Congress, dotati di nuovi software e tecnologie, secondo le previsioni a livello mondiale di Gartner gli smartphone avranno un balzo nelle vendite del 46%.

Sempre secondo Gartner, in Italia, leader nei telefonini si conferma Nokia con una quota di mercato che sfiora il 40%, davanti a Samsung (33,4%) e Lg (8,4%). Per l'Iphone, nel mondo venduto in 25 milioni di unità, l'Italia vale il 3,9%. Nel panorama globale avanzano anche i marchi cinesi come Zte e Huawei che vendono i terminali agli operatori di tlc nei paesi in via di sviluppo, oltre alla taiwanese Htc specializzata proprio negli smartphone.

Nell'universo smartphone è ancora Symbian la piattaforma da battere: è utilizzata da quasi un dispositivo su due, sempre marchiato Nokia. All'inseguimento ci sono Blackberry, con una quota del 20%, e l'iPhone al 14,4% che guadagnano posizioni, contro l'8,2% registrato in precedenza, mentre Android passa dallo 0,5% al 3,9%.

Bene anche RIM, che conquista il 19,9% del mercato con BlackBerry, partendo da un dal 16,6 del 2008. Non solo smartphone, comunque, perché secondo Gartner anche i normali modelli di cellulari registreranno in questo nuovo anno un notevole incremento di vendite.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il