BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuovo Fiat Doblò Natural Power. Motori, novità e caratteristiche tecniche

Debutto a Ginevra 2010 per il nuovo Doblò Natural Power



E’ pronto a debuttare al prossimo Salone di Ginevra il nuovissimo Doblò Natural Power che monterà il propulsore 1.4 16v T-JET abbinato all'impianto a doppia alimentazione benzina-metano (OEM), capace di combinare buone prestazioni e bassi costi.

Adatto a chi desidera un mezzo pratico e non ingombrante, dalla linea moderna e tecnologicamente dotata, ideale per il trasporto di persone o anche per il trasporto di oggetti voluminosi, adatto sia alla città che a percorsi extra cittadini, il nuovo Doblò Natural Power adotta un 1.4 16v T-JET Euro 5 (benzina e metano) realizzato da Fiat Powertrain Tecnologies e progettato appositamente per la massima integrazione dei due impianti, uno a benzina e l‘altro a metano, indipendenti fra loro.

La vettura è configurata per funzionare normalmente a gas naturale, mentre l’avviamento motore si effettua sempre a benzina, con passaggio immediato e automatico all’alimentazione a metano. In questo modo l’impianto di alimentazione a benzina si mantiene efficiente e il suo intervento è richiesto solo alla partenza o quando il metano si sta esaurendo. Si ha, comunque, sempre la possibilità di passare all’alimentazione a benzina premendo un pulsante posto sulla plancia.

La nuova versione Natural Power può contare, dunque, su contenuti di sicurezza di serie come ESP e side bag con funzione protettiva per testa e torace, economia e rispetto dell’ambiente al top della sua categoria (DPF di serie su tutti i diesel e il sistema start and stop su tutte le motorizzazioni benzina e diesel).
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il