BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Prezzi benzina sempre più alti: 1,38 euro/litro e sembra non fermarsi

Prezzi benzina ancora al rialzo. Le novità Agip e Esso



Prezzi benzina ancora al rialzo. La corsa al caro benzina sembra non fermarsi. In meno di due settimane i listini sono stati rivisti tre volte al rialzo con un rincaro di 6,5 centesimi e l'ultima ad aggiornare il prezzo alla pompa è stata l'Agip dove ormai un litro di verde supera quota 1,38 euro.

Piccolo ritocco anche per Esso: +0,1 centesimi sui prezzi di riferimento di entrambi i carburanti, andati così a 1,362 euro/litro per la benzina e 1,212 euro/litro per il diesel. I listini sono così tornati sui massimi da ottobre 2008, fermi invece gasolio e Gpl, che, però, non dovrebbero tardare a subire aumenti.

Secondo la Federconsumatori, nell'andamento al rialzo dei prezzi dei carburanti ci sono vere e proprie pratiche speculative. “Ancora una volta ci troviamo di fronte ad adeguamenti poco chiari. Infatti, quando il petrolio nell'intero mese di gennaio si attestava a 81-82 dollari al barile, il prezzo della benzina si attestava a 1,31 Euro al litro, con una differenza, quindi, di 7-8 centesimi in più rispetto al prezzo odierno”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il