BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuovo Volkswagen Sharan a Ginevra 2010. Video, motori e caratteristiche tecniche

Nuovo Shara a Ginevra 2010. Le novità



Dopo aver presentato le nuovissime CrossGolf e CrossPolo, il Salone di Ginevra 2010 è stato occasione per Volkswagen di svelare anche il nuovissimo Sharan, MPV che si ripresenta molto più grande del modello precedente 4,85 metri, 22 cm più lungo, più largo di quasi 10 cm fino agli 1,92 metri attuali, alto ben 1,72 metri.

Dinamico nello stile e moderno nel desig, il nuovo Sharan vanta degli interni comodissimi (clima anche a tre zone) e sicuri con sette airbag di serie. Non manca nell’equipaggiamento standard l’assistente di parcheggio, il freno di stazionamento elettrico, le luci diurne a LED. Perfetto per le famiglie più numerose e per quelle che desiderano un confort di viaggio da dieci e lode, il nuovo Sharan è adatto a lunghi viaggi, così come a percorsi cittadini.

Capace di ospitare fino a sette passeggeri, con sedili bimbi integrati (da usare oltre i 3 anni di età), le portiere posteriori scorrevoli e un portellone dall’accesso molto agevole che apre su un vano di carico enorme, la nuova Sharan sarà disponibile con quattro motori.

Le offerte sono i turbo benzina a iniezione diretta (TSI) con potenze da 150 e 200 CV e Turbodiesel (TDI) che erogano invece 140 e 170 CV. Tutti i motori saranno abbinati ad un cambio DSG optional su tutti e di serie sul TSI 200 CV. Potenti e puliti, sono in grado di garantire una forbice di potenza da 120 fino a oltre 240 cavalli, grazie alle unità 2.0 quattro cilindri e tre litri V6.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il