BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Olivetti torna con nuovi notebook, netbook e software on demand per le aziende.

Olivetti torna sul mercato con nuovi notebook e netbook. Le novità



Olivetti rilancia nel mercato dei Pc una gamma di notebook e netbook di nuova generazione, basati sui nuovi processori Intel e su Windows 7, i dispositivi combinano caratteristiche tecnologiche all'avanguardia e un design moderno, ma la vera novità è l'offerta di servizi alle imprese secondo il modello software as a service e pay per use.

L'offerta è indirizzata alla clientela business e, attraverso Telecom Italia, a anche a quella consumer. I nuovi pc puntano sul design, sulla connettività, sul peso contenuto e sulle batterie a lunga durata. L’obiettivo è quello di venderne, attraverso i concessionari Olivetti e i negozi Telecom Italia per i prodotti consumer, 120mila pezzi nel 2010 a prezzi che variano dai 300 euro dei netbook ai 650/850 dei notebook. Olibook S1300 e Olibook S1550, con schermo da 13,3 e 15 pollici, sono indirizzati a professionisti e Pmi.

Il portatile da 15,6 pollici Olibook S1500, invece, è dedicato sia alla clientela consumer che professionale. L'Olibook S1300 privilegia l'autonomia e adotta quindi un Processore Intel Core 2 Duo Ultra Low Voltage (ULV), mentre i modelli S1500 e S1550 puntano sulle prestazioni, montando rispettivamente processori Intel Core i3 e i5.

 Le novità Olivetti saranno disponibili sul mercato a partire dal mese di aprile con l’arrivo dei notebook Olibook S1300 e Netbook M1025, mentre i Notebook Olibook S1500 e S1550 saranno disponibili da maggio e giugno.

L'intera gamma dei notebook Olibook è inoltre dotata della funzione Intel My WiFi che consente di collegare con semplicità il proprio notebook ad altri dispositivi dotati di interfaccia WiFi, in modalità wireless e senza la necessità di collegarsi a un punto di accesso WiFi; della funzione Always Aware che consente di proteggere l'hard disk da cadute accidentali e di attivare un allarme sonoro in presenza di tentativi di rimozione del notebook; e di accesso ai servizi Olivetti PC Guard per la protezione di PC e dati attraverso la registrazione ad un sito dedicato e il pagamento a canone.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il