BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Banca per stranieri e immigrati in Italia con costi, mutui e prestiti agevolati

Extra Banca il nuovo istituto di credito dedicato agli stranieri presenti in Italia. Cosa offre e come funziona



Si chiama Extra Banca, è il nuovo istituto di credito dedicato ai cittadini stranieri presenti in Italia e prende le mosse da Milano. La nuova banca, che raccoglie fra gli azionisti Assicurazioni Generali, Fondazione Cariplo e oltre 30 imprenditori, si propone come multietnica per antonomasia: impiega persone di circa 10 etnie differenti, si parlano più di 11 lingue e il vicepresidente è il camerunese Otto Bitjoka che affianca il presidente Andrea Orlandini e il direttore generale Paolo Caroli.

Extra Banca offrirà prodotti e servizi cercando di soddisfare appieno le esigenze e i bisogni di questo particolare target di risparmiatori, destinato a crescere non solo numericamente (6,5 milioni i residenti stimati nel 2012) ma soprattutto con alte potenzialità proprio per i servizi bancari e finanziari. Oggi l’attività bancaria di cittadini extracomunitari ammonta a circa 51 miliardi, con ricavi (2,5miliardi) simili a quelli generati dalla clientela italiana.

La nuova banca, sin dal debutto della sua attività, opererà nelle principali aree di attività del credito, dal finanziamento alle piccole imprese (ditte individuali e aziende con fatturato superiore ai 2,5 milioni di euro), al credito al consumo e polizze vita e danni, ai mutui casa, alla rimessa di denaro verso i paesi di origine, gestione del risparmi. Extra Banca si propone come idea innovativa rispetto ad istituti come Banca Prossima (Gruppo Intesa), unica in Europa dedicata esclusivamente alle organizzazioni no profit, o Banca Etica, ispirata nella raccolta e gestione del denaro secondo principi di finanza etica, già esistenti in Italia.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il