BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Risparmiare su bolletta luce e gas: scegliere operatore e offerte migliori per Altroconsumo

I consigli Altroconsumo per risparmiare sulle bollette di luce e gas



Risparmiare sulle bollette di luce e gas si può se, addentrandosi nelle offerte del mercato libero, si studiano quelle maggiormente vicine alle proprie esigenze. I dati forniti in esclusiva dall'associazione Altroconsumo, nell'ambito della campagna Controcorrente, sostengono, infatti, che scegliere un fornitore di energia passando al mercato libero, comporterebbe a un risparmio sulla bolletta superiore al 10%.

Le bollette elettriche diminuiranno di nuovo, mentre quelle del gas aumenteranno di nuovo e l'Autorità dell'energia ha stabilito che dal primo aprile la luce costerà il 3,1% in meno con un calo della spesa media delle famiglie di circa 13 euro su base annua, mentre il prezzo del gas salirà del 3,6%, con un aggravio di 34 euro. Il prezzo dell'elettricità, inoltre, non sarà più indipendente ma cambierà a seconda dei giorni e degli orari: prezzi più alti nella fascia di punta dalle 8 alle 19, dal lunedì al venerdì; prezzi più bassi nelle fascia agevolata.

La tariffa bioraria scatterà per 24 milioni di italiani che non hanno scelto, dal 2007 a oggi, un nuovo fornitore di elettricità sul mercato libero. Per cui il passaggio ad un regime di libero mercato potrebbe convenire, ad esempio, a una famiglia di 5 persone che vive la casa pomeriggio, sera e weekend.

In quel caso, il costo annuo di una bolletta sarebbe di 1020 euro, con un risparmio dell'8% sulla bolletta tradizionale. Altroconsumo si inserisce nelle nuove strategie del libero mercato dando la possibilità di consultare e scegliere sul suo sito le offerte migliori e più convenienti, continuamente aggiornate.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il