BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Yoox è tra le migliori aziende tra le debuttanti in Borsa: il valore azioni è salito del 29%

Yoox decolla in Borsa: situazione e dati



Terni Energia, azienda di energie rinnovabili, si piazza sul podio delle migliori aziende che vanno bene borse. Ma Yoox, che vende su Internet griffe importanti come Armani a Valentino, l’unica che ha osato andare in Borsa l’anno scorso, ha conquistato in un anno un +29% dal collocamento.

Male le altre, da  Best Union Company a Enervit perde il 26%, alla biotech Molmed di Claudio Bordignon. Nel mondo della ‘decadenza’ in Borsa, solo Terni Energia e Yoox resistono, anzi crescono.

Mentre il punto di forza di Terni Energia, secondo gli osservatori, sta nel fatto che procura gli impianti, gestisce le autorizzazioni, provvede agli allacciamenti e trattiene una quota dei ricavi, godendo dei sussidi delle green energy, che garantiscono da un lato ha la certezza del guadagno, dall’altro abbattono i costi, Yoox ha avuto un ‘gran colpo di fortuna’ e si è lanciata  ‘al momento giusto’, secondo  Stefano Bellavita, manager director di Eidos Partners, advisor di Ipo.

Yoox è l’unica nuova quotata del 2009, ha conquistato l’attenzione del mercato con i suoi 150 milioni di fatturato, con 15 milioni di margine operativo lordo e una capitalizzazione alta di 281 milioni a venerdì scorso, la più elevata. 

Yoox.com è stata fondata nel 1999 da Federico Marchetti e inizialmente guardata con molto scetticismo da tutti coloro che ritenevano fosse un’idea folle vendere capi di abbigliamento griffati su Internet. Così, mentre molti pensavano l’iniziativa sarebbe naufragata da li a poco, oggi quella previsione viene decisamente smentita da un successo che, nei primi tempi post crisi, è stato uno dei pochi decisamente positivi in Borsa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il