BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcolare la pensione secondo età e importi accantonati:come fare per avere 1000 euro al mese

Calcoli e probabilità in base a età e sesso per avere una pensione di mille euro al mese. Lo studio



Cosa fare per ‘poter avere mille euro al mese’, un ragazzo di 25 anni di oggi deve versare ai propri fondi pensione 200 euro al mese, un uomo di 50, 500 euro e per le donne la situazione cambia ancora e prevede un versamento che va dai 300 euro della 25enne per arrivare ai 1.800 della cinquantenne passando per i 735 del 40enne.

In base a età e sesso,  la società di analisi indipendente Progetica ha realizzato previsioni ipotetiche sul versamento necessario per ottenere un assegno di mille euro al mese, che andrà ad integrare la pensione di base e fornirà un reddito aggiuntivo pari a un terzo rispetto a una retribuzione finale di 36 mila euro lordi l'anno.

Da quanto emerge, considerando ogni caso esaminato, la previdenza complementare risulta comunque vantaggiosa.  E in questo quadro, il tempo gioca un ruolo fondamentale: “Per avere a 65 anni una pensione integrativa di mille euro al mese, un quarantenne deve versare circa 187 mila euro, il 31% in più rispetto ai 143 mila richiesti a un ventenne, mentre per un quarantacinquenne il conto sale a 202 mila euro, il 41% in più”, ha spiegato Sergio Sorgi, vicepresidente di Profetica.

Le simulazioni effettuate si basano su uno scenario probabilistico basato su 240 osservazioni mensili in un periodo ventennale che comprende diverse fasi dei mercati finanziari e che si possono, dunque, considerare rappresentative dell’andamento futuro e comprendono l’analisi di prodotti diversi come fondi pensione chiusi, aperti e Pip (Piani previdenziali individuali di tipo assicurativo).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il