BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Incentivi 2010: data di partenza è 15 aprile. Oggi al via per i venditori le registrazioni.Come fare

Al via da oggi il pacchetto incentivi 2010. Come ottenere gli sconti



Entra in vigore a partire da oggi il pacchetto di incentivi da 300 milioni di euro approvato dal governo qualche settimana fa e destinato a sostenere le spese per acquisto e cambio di motocicli, case ecocompatibili cucine ed elettrodomestici, internet veloce e prodotti e macchine industriali.

Mentre oggi, 6 aprile, entra in vigore il decreto attuativo, consumatori e imprese potranno iniziare ad usufruire degli incentivi solo  a partire da giovedì 15 aprile, ma, prima di attivare l’erogazione degli incentivi ai clienti, per garantire massima trasparenza, i rivenditori dovranno registrarsi in un elenco specifico, tramite un apposito call center attivato da Poste Italiane (al numero verde 800.556.670) mentre per gli abbonamenti ad internet veloce,  si dovranno registrare solo gli operatori delle telecomunicazioni, tramite l'indirizzo contributi.bandalarga@postcert.it, e non i rivenditori.

Una volta effettuata la registrazione, i negozianti potranno vendere i prodotti definiti dal decreto con relativi sconti, a patto però che il rivenditore verifichi per via telematica l'effettiva disponibilità delle risorse. Una volta erogati i primi incentivi, questi saranno disponibili fino ad esaurimento risorse.

Ogni prodotto prevede un tetto massimo di erogazione che è di 60 milioni per le cucine componibili, 12 per i motocicli, 50 per gli elettrodomestici, 60 per le case eco sostenibili, più di 100 per quanto riguarda macchinari e motori indistriali e 20 per l’attivazione di Internet veloce.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il