BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Assicurazioni Rc auto 2010: tariffa media aumenta del 15%

Sale la spesa media delle assicurazioni rc auto. I costi



In tempi di crisi economica, le spese calano e i prezzi aumentano: su i biglietti dei treni, su la benzina, su i pedaggi autostradali,su mutui, acqua , servizi bancari e su le assicurazioni Rc auto. Adusbef e Federconsumatori hanno, infatti, annunciato rincari del 15%, facendo così salire la spesa media di una famiglia di 130 euro all’anno.

Le due associazioni già nei giorni scorsi avevano aggiornato la spesa 2010 portandola a 761 euro medi a famiglia, ma considerando che siamo ad aprile e l’anno è appena iniziato e le spese tenderanno ad aumentare, probabilmente queste prime stime saranno destinate a crescere.

Secondo l'ISVAP, l'Istituto di Vigilanza delle Assicurazioni, il prezzo medio di una polizza RC Auto sarebbe di 562 euro, una cifra decisamente considerevole se si considera che oltre la metà del parco circolante italiano è costituito da utilitarie di segmento A e B, per cui resterebbe ignoto il motivo del perché molte compagnie assicurative continuino a promuovere tariffe che all’apparenza sembrano vantaggiose e competitive, quando, invece, le tariffe assicurative crescono soltanto sempre più.

L’Isvap ha, inoltre, stilato una classifica delle città in cui si sono registrati gli aumenti più sensibili. In prima posizione Napoli, con ben 742 euro all'anno (+21,8% rispetto a gennaio 2009). Seguono Bologna (549 euro, +4,8%), Bari (480 euro, +19,3%) e Aosta (282 euro, +8,9%).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il