Ebay blocca l'asta del Tamiflue, la medicina che sembra funzionare contro il virus dei polli

Il sito di aste online eBay ha bloccato la vendita del farmaco Tamiflu di Roche Holding AG dalle sue pagine.



Oltre ai già noti pericoli l’influenza aviaria potrebbe portare con se un aumento delle truffe on-line legate al Tamiflu un farmaco retrovirale prodotto dalla svizzera Roche capace grazie al principio attivo oseltamivir di combattere il virus H5N1.

Come già dichiarato dalla stessa casa farmaceutica in una nota d’agenzia della Reuter è assolutamente sconsigliato acquistare tale farmaco on-line onde evitare di comprare versione contraffatte.

Il sito di aste online eBay ha bloccato la vendita del farmaco Tamiflu di Roche Holding AG dalle sue pagine, dopo che i prezzi hanno raggiunto le 100 sterline sui timori della diffusione dell'influenza aviaria.
Una portavoce di eBay ha detto che l'asta sul sito britannico è stata fermata perché la vendita di farmaci non è permessa secondo le regole della società.

"L'asta di Tamiflu su eBay.co.uk è stata rimossa dal sito appena ce ne siamo resi conto. Non permettiamo la vendita di qualsiasi farmaco controllato o articolo che richiede una prescrizione", si spiega in una nota.
L'Europa ha visto un incremento della domanda di Tamiflu su Internet, dopo la conferma di casi di influenza aviaria in Turchia e Romania e di un caso sospetto in Grecia.

Le offerte per ogni singola cura, che prevede 10 capsule, hanno raggiunto le 104 sterline a mezzogiorno oggi, prima che l'asta venisse cancellata.

La casa farmaceutica svizzera Roche ha chiesto ai consumatori di non acquistare il Tamiflu su Internet, per evitare il rischio di acquistare pillole contraffatte.

Il Tamiflu può ridurre la gravità dell'influenza e può prevenire l'infezione se preso al momento giusto. E' il più popolare fra i vari farmaci raccomandati dall'Organizzazione mondiale della sanità per prepararsi ad una possibile pandemia di influenza aviaria.

Fonte: Routers

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il