BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Carte di Credito American Express: blocco di BankItalia. I motivi.

Bankitalia congela l'emissione di carte credito American Express. L'indagine



Bloccate le nuove carte di credito American Express per irregolarità riscontrate sotto i profili dell'usura, del riciclaggio e della trasparenza. Come si legge sul Sole 24 Ore, la Banca d'Italia “ha riscontrato la mancata verifica e registrazione della clientela da parte dell'intermediario finanziario, nonché l'utilizzo di nominativi di comodo".

Sulla trasparenza, invece "è stata rilevata la mancata comunicazione del limite di disponibilità del credito". Il provvedimento di blocco deciso dalla Banca di Italia partirà dal prossimo 12 aprile. I sospetti sono emersi durante i controlli scaturiti dall'indagine di Trani sui tassi applicati dalle carte di credito revolving della Amex e la sospensione dell'emissione di nuove carte sarà revocata appena la società si sarà messa in regola.

Alle carte già in circolazione saranno garantiti regolare funzionamento e garanzie, perché il congelamento stabilito tocca solo il mercato potenziale di nuovi clienti della società fino a nuova disposizione, cioè fino a quando non dimostrerà di "aver sanato definitivamente le irregolarità e le violazioni rilevate" durante i controlli. American Express Italia ha annunciato di fornire piena cooperazione alla Banca d'Italia per risolvere i problemi mossi dall'istituto sulle carte di credito e conferma di aver ricevuto un rapporto al termine di un'ispezione da parte della Banca d'Italia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il