BusinessOnline - Il portale per i decision maker








I servizi di trading e le banche migliori per investire in Borsa. Confronto offerte

Come scegliere i migliori investimenti



Qualcuno li ritiene temerari, ma loro sono sicuri che il mercato tornerà a far guadagnare come un tempo e di fronte alla crisi finanziaria che continua a far sentire le sue conseguenza non si tirano indietro.

Sono gli ‘amanti’ degli investimenti in Borsa, che continuano si a rischiare ma valutando tutto scegliendo una particolare piattaforma di trading (software utilizzati dai principali broker per puntare sugli investimenti da effettuare) che assicuri caratteristiche e funzionalità professionali. Le migliori piattaforme di trading vengono solitamente proposte proprio dalle banche italiane online.

Confrontando le diverse offerte, sono tre quelle che spiccano su tutte. Si parte da Fineco, leader del settore che offre una piattaforma di trading globale che spazia dalla compravendita di azioni alle valute e passando per le obbligazioni, le opzioni, i futures ed un vasto portafoglio di Fondi Comuni per tutti i gusti sia per quel che riguarda i settori, sia per aree geografiche d’investimento.

Segue IWBank che propone piattaforme di trading professionale adatte ad ogni esigenza: da IW QuickTrade 2.0 a IWlite per operare in mobilità e passando per IW Skitter, RealTick e Sphera. Buona anche l’offerta di Webank, Banca online del Gruppo Banca Popolare di Milano, che offre Tradind Desk Pro, la piattaforma evoluta per il trading online, dedicata agli investitori più esigenti e con la possibilità di valutare anche i diversi servizi necessari per ogni valutazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il