BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Migliori conti deposito e pronti contro termine 2010 per guadagnare il 2% sicuri nonostante la crisi

Ottenere buoni rendimenti dai conti. Quale scegliere



Guadagnare il 2% nonostante il periodo altalenante di crisi che il mondo intero sta vivendo si può, scegliendo particolari forme di conti deposito o pronti contro termine in grado di assicurare benefici ai clienti che decidono di optare per queste formule.

Fra le migliori offerte spicca quella di Rendimax vincolato di Banca Ifis, che ha un rendimento netto del 2,01%, se poi entro il 20 maggio 2010 si apre un conto Webank si ha diritto a un tasso del 3% lordo per i nuovi clienti (netto 2,19%) che optano per un vincolo a 12 mesi, con un ammontare massimo fino a un milione di euro.

Gli altri clienti, per una durata identica del vincolo, hanno diritto ad un lordo del 2,5% che corrisponde a un netto dell’1,83%.  Altre possibilità sono offerte dai conti Santander Deposit di Banca Santander e CheBanca deposito vincolato di CheBanca!, tutti con vincolo a 12 mesi; segue Conto Arancio a cui Ing Direct offre un tasso del 2% lordo (1,46% netto) fino al 30 giugno 2011, poi, trascorso questo periodo il tasso diventa dell’1% con la possibilità di aumentarlo grazie all’opzione Arancio più, in pratica un vincolo a 12 mesi del capitale.

I nuovi correntisti di Banca Carige che decidono di scegliere contoconto.it, il tasso promozionale del 2,5% lordo (1,825% netto) si applica per sei mesi a partire dall’accredito del primo bonifico e fino a un massimo di 50 mila euro. Queste sono le proposte per quanto riguarda i migliori conti deposito. Per quanto riguarda, invece, i pronti contro termine, per questi prodotti il tasso netto di remunerazione è ormai sotto l’1% netto.

Le offerte sono quelle di Unicredit Money Boxche ha un tasso di interesse che varia a seconda della durata dell’investimento: a 4 mesi è dello 0,30% netto su base annua, a sei mesi sale allo 0,5% netto e a nove mesi raggiunge lo 0,70% annuo netto. Una novità è, invece, rappresentata dalla Polizza Mediolanum Plus di Mediolanum Vita: chi sottoscrive la polizza entro il 30 giugno 2010 avrà un rendimento del 2% netto annuo per un ammontare oltre i 15 mila euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il