BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Buoni vacanza 2010: come fare richiesta e ottenere lo sconto

Tempo ancora fino al 30 giugno 2010 per richiedere i buoni vacanza. La procedura



E’ entrata in vigore lo scorso gennaio la possibilità per i cittadini italiani di richiedere il bonus vacanze. Si tratta di sconti statali pensati per famiglie a basso reddito che offrono loro la possibilità di godere di una vacanza.

L’iniziativa tende anche a sostenere il settore turistico Italia che, a causa della crisi, registra un lieve calo. Occorre ricordare che questi sconti potranno essere richiesti entro e non oltre il 30 giugno 2010. Per richiedere il bonus, basterà collegarsi al sito Internet www.buonivacanze.it.

Una volta effettuata la prenotazione online, bisognerà recarsi entro dieci giorni presso una qualsiasi filiale del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo per poter completare la richiesta. I buoni possono essere spesi anche in più tranche, per più periodi di vacanza, anche brevi.

Nella home page del sito Internet di Buoni Vacanze Italia è stato, inoltre, predisposto un utile motore di ricerca per trovare le strutture turistiche e ricettive convenzionate con l’iniziativa in base alla denominazione, alla regione o alla provincia in cui sono situate.

Il Bonus vacanza 2010 potrà essere erogato una sola volta per nucleo familiare e fino all’esaurimento dei fondi disponibili sulla base del criterio di priorità cronologica di inoltro della richiesta e al versamento dell’importo residuo a carico del richiedente e permetterà di ricevere contributi da 100 a 553 euro, in base al reddito e a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare.

Cerchi un'offerta per il traghetto o il volo per la Sardegna per Settembre 2016?. Scopri in questo articolo le migliori offerte, le occasioni, per partire verso la Sadegna. Voli e traghetti low cost, il miglior momento per acquistare e i siti web più economici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il