BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Servizi online per aziende e software Google al I/O 2010

Le novità Google per aziende e non solo



In occasione della conferenza Google I/O, il colosso BigG ha annunciato l’avvento di novità per aziende e non solo a partire dalla prossima disponibilità di Google App Engine per il segmento business.

Si tratta della versione professionale dell'ambiente di sviluppo già disponibile per il mondo consumer, che offrirà alle aziende la possibilità di creare applicazioni cloud personalizzate attraverso uno sviluppo coperto da SLA (Service Level Agreement).

Le possibilità messe a disposizione dalla suite sono l'amministrazione centralizzata, il supporto allo sviluppo, una struttura dei costi semplice e prevedibile applicata su base mensile (specificando che ogni applicazione costa 8 dollari per utente con un massimo di 1.000 dollari al massimo al mese) e fornirà anche l'accesso a servizi basati su cloud di crittografia SSL e database SQL.

In arrivo anche la piattaforma aperta per video online WebM e il marketplace Chrome Store. WebM sarà, invece, una sorta di contenitore multimediale basato su Matrioska, che comprenderà il codec video VP8 ad alta qualità e il codec audio Vorbis, che sarà open.

Ultima novità è l’annuncio della nascita del primo Google Chrome Store, un marketplace aperto per applicazioni web. Si tratta di una sorta di negozio virtuale di applicazioni capace di funzionare sia su Chrome sia su qualunque altro browser aderente agli standard. Le applicazioni potranno anche essere vendute. Il negozio online sarà inaugurato entro la fine dell’anno.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il