BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cloud Computing Google per le aziende: cosa serve e come funziona

Le novità Cloud di Google. Come funzioneranno



Si parte con il lancio di una versione business di Google App Engine, la piattaforma per la creazione di web application nella cloud, per arrivare ad un accordo di collaborazione con VMware, focalizzato sulla portabilità delle web application tra gli ambienti cloud delle due aziende.

Sono queste le novità annunciate da Google e che entro la fine del 2010 saranno operative. Google App Engine offre alle aziende la possibilità di sviluppare le proprie applicazioni web sull'infrastruttura cloud di Google stesso e le nuove funzionalità comprendono strumenti per l'amministrazione centralizzata, un servizio di supporto di livello enterprise, un Service Level Agreement che garantisce un uptime del 99,9% e, in un secondo momento, saranno lanciate anche versioni cloud di SQL e SSL.

Obiettivo delle nuove soluzioni è accelerare la diffusione del cloud computing e la collaborazione con VMware sostiene fortemente la possibilità di utilizzare i suoi strumenti, molto diffusi negli ambienti aziendali, per sviluppare applicazioni compliant con Google App Engine e poi distribuirle.

In questo modo si contribuisce ad incrementare le applicazioni Web avanzate mediante i tool Google e VMware per le applicazioni Cloud, per semplificare così la portabilità delle applicazioni web da un ambiente cloud a un altro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il