iPhone 4: venduti 600mila nel primo giorno. Data di uscita in Italia ritardata?

Seicento mila esemplari ordinati in sole 24 ore: il nuovo record di Apple



Seicento mila esemplari ordinati in sole 24 ore: è questo il nuovo record registrato dalla Casa della Mela appena dopo il via ai preordini per tutti coloro che, in maniera spasmodica, aspettano di poter mettere le mani sull’ultimo gioiellino della società di Cupertino: l’iPhone 4.

Ma i migliaia e migliaia di ordini arrivati hanno creato non pochi problemi alla società che si è vista addirittura costretta a bloccarli. I server di Apple Store Online, come anche quelli di AT&T, non hanno retto la travolgente ondata di contatti e di operazioni contemporanee.

Apple ha anche sospeso i preordini presso i negozi Apple Store ed ora, provando a visitare la pagina dove era possibile prenotare i telefoni da ritirare in negozio, si viene rimandati alla lista dei punti vendita. Un messaggio invita a recarsi poi presso il proprio negozio di riferimento la mattina del 24 giugno e attendere l'apertura (anticipata) fissata per le sette. Cupertin e AT&T hanno destinato così ai loro store un certo quantitativo di iPhone 4 da vendere.

L’incredibile richiesta ha avuto anche come conseguenza il ritardo nelle spedizioni. La data di spedizione per chi ordina da oggi negli U.S.A. è slittata al 14 luglio, mentre AT&T e Best Buy hanno bloccato la possibilità di pre-ordinare il dispositivo. E in Italia quando arriverà?

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il