BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Moratoria debiti Pmi: proroga fino a gennaio 2011. Come fare richiesta

Prorogati di 7 mesi i termini per la presentazione delle domande da parte delle Pmi della moratoria



Ministero dell'Economia, Associazione Bancaria Italiana e le altre rappresentanze d'impresa firmatarie dell'Avviso comune per la sospensione dei debiti delle PMI hanno deciso di prorogare di 7 mesi i termini per la presentazione delle domande da parte delle imprese.

Le domande potranno essere presentate fino al 31 gennaio 2011 e saranno ammesse alla sospensione solo le operazioni che non siano già state oggetto di moratoria. La proroga sostiene l'esigenza di rendere pienamente operativa la sospensione dei finanziamenti e delle operazioni creditizie e finanziarie con agevolazione pubblica deliberata da numerosi enti pubblici, anche se la dinamica delle domande di moratoria mostra un rallentamento.

Per quanto riguarda i dati aggiornati al 30 aprile 2010, le domande di sospensione giunte sono state circa 185 mila, 15 mila in più rispetto al 30 marzo, per un debito residuo pari a più di 55 miliardi di euro.

La moratoria è nata nella fase acuta della crisi e si sta rivelando di fondamentale importanza anche in questi mesi, giacchè fornsice alle imprese le flessibilità necessaria per agire in modo tale da poter meglio giostrarsi nel recupero di una ripresa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il