BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Computer Robot Ibm capace di dialogare con l'uomo e batterlo: è Watson

Si chiama Watson il nuovo robot di Ibm capace di interagire con l'uomo. Cosa fa



Si chiama Watson, nasce da IBM ed è il nuovissimo software che potrebbe accorciare le distanze tra uomo e macchina, pensato e realizzato sulla base di una buona conoscenza nozionistica, ampia e variegata, e buone dosi di interpretazione e deduzione.

Pronto per fare il suo debutto televisivo in una prossima puntata di Jeopardy!, il celeberrimo show statunitense in cui si sfideranno intelligenza umana e l'AI messa a punto da Big Blue con l'ausilio hardware della potenza di un supercomputer Blue Gene.

Watson è il robot capace di dialogare ed interagire con l’uomo, risultato degli studi di IBM sulla riproduzione in digitale delle abilità linguistiche del cervello umano, frutto non solo di calcoli basati su nozioni preesistenti ma anche di capacità superiori connesse alla comprensione e non solo al riconoscimento di parole e propri significati.

Per questo alla realizzazione di Watson hanno concorso diversi processi contemporanei che hanno poi dato come risultato un robot capace di comprendere, conversare e dialogare. Watson, inoltre, è stato progettato per generare un vasto numero di possibili risposte scegliendo probabilisticamente quella giusta. Risultato: questo robot, secondo le prime notizie, potrebbe essere in grado di intrattenere una conversazione logica con esseri umani.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il