BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google Music contro iTunes in autunno.

BigG sfida Apple e lancia Google Music. Il nuovo servizio



Google ancora a lavoro sulla sua crescita: sta per debuttare il nuovo servizio Google Music che il colosso di BigG ha intenzione di lanciare entro l’autunno. Il servizio dovrebbe offrire sia download di brani musicali, sia ascolto in streaming, e dovrebbe essere accessibile anche agli utenti possessori di dispositivi mobili con Android.

Ciò a cui subito rimanda il nuovo servizio Google è l’inevitabile confronto con l’iTunes di Apple, novità decisamente gradita dalle major discografiche, che sostengono l'arrivo di un interlocutore diverso da Apple e Google rappresenterebbe un’ottima alternativa al colosso della Casa della Mela, una grande possibilità di accesso al mondo consumer, grazie alla ricerca soprattutto su YouTube e poi su altri strumenti sviluppati negli ultimi tempi.

Con l’avvento di Google Music potrebbe profilarsi lo scenario di situazione simile a quella prospettata per Google News e Newspass, con le etichette pronte a raccogliere materiale linkato da Google oltre un paywall. Così dal 2011 Google Music offrirà abbonamenti streaming e acquisto di brani.

Google Music Store non è ancora il nome ufficiale, ma si parla di un servizio di musica cloud, in abbonamento, per gli smartphone Android, basato su tecnologia Simplify Media. Se Apple iTunes ha registrato 10 miliardi di download in sette anni, Google vuole prendere il controllo dei dati e vendere la musica da sé attraverso un servizio musicale integrato nel suo motore di ricerca.

Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il