BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Polizze unit linked: le migliori a confronto per rendimenti nel 2010

Cosa sono le unit linked: vantaggi e a chi sono destinate



Si chiamano unit linked, sono polizze agganciate a fondi comuni, offrono le migliori performance dopo i minimi di Borsa, non garantiscono a scadenza la restituzione del capitale investito e nemmeno un rendimento minimo. Nella maggior parte dei casi il contraente versa al momento dell'adesione una certa cifra.

Il versamento può essere unico, ma non è esclusa la possibilità di versamenti successivi e questo denaro, tolte le spese per l'acquisto della polizza e i costi, sarà investito nei fondi comuni designati nella polizza. Al momento della morte del contraente, a meno di un disinvestimento anticipato, i beneficiari riceveranno un capitale più o meno grande, in base all’andamento dei fondi cui è legata la polizza unit linked.

Le unit linked nel mese di marzo hanno vissuto un boom di emissioni con premi per 1,1 miliardi (+14,1% rispetto al marzo 2009). Le polizze agganciate ai fondi di investimento sono adatte a tutti coloro che accettano la volatilità del breve medio periodo, considerando l’andamento altalenante dell’economia.

Le migliori offerte del 2010 partono dalle proposte di Mediolanum, società che, con un patrimonio medio in gestione nelle unit linked di 7,2 miliardi, negli ultimi 12 mesi ha offerto ai suoi clienti un rendimento ponderato del 21,65% e del 6,53% da inizio anno (dati aggiornati al 30 aprile 2010).

Il record annuale è della piccola EurizonVita Linea Sanpaolo Vita del 36,98%, seguito da un più moderato 11,8% di Allianz. I migliori da inizio anno oscillano sopra il 6%, mentre gli prodotti si sono fermati sul 2% o poco più.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il