BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 7 150 milioni di copie vendute, uno ogni 7 secondi

Milioni di copie vendute per Windows 7. Le previsioni



Nato per sopperire le mancanze e le difficoltà di Vista, Windows 7 sta spopolando, tanto che casa Microsoft ha dichiarato di aver venduto più di 150 milioni di copie del nuovo sistema operativo, definito pertanto, a giusta ragione, il sistema di maggiori successo di tutti i tempi, e che, secondo Microsoft, crescerà ancora, portando anche a nuovi risultati.

Le vendite attuali di Microsoft si aggirano intorno ai 25 milioni di copie ogni mese, e, secondo le previsioni, continuando su questa scia di vendite, si potrebbe facilmente arrivare a raggiungere, e forse superare anche, le 300 milioni di licenze.

Il successo di Windows 7 è riconducibile a due spiegazioni piuttosto semplici: da una parte, infatti, ci sono gli utenti conusmer che, sull’onda delle ottime recensioni ottenute dal sistema operativo, hanno acquistato nuovi pc confidando nelle qualità dell'ultimo nato di casa Microsoft, e dall'altra, ci sono coloro che saltando Windows Vista e stanchi del tradizionale Windows XP, si sono lanciati sicuri direttamente nel nuovo mondo di Windows 7.

Windows 7 vende, quasi fosse un gioco di parole, 7 copie ogni secondo e, nonostante questo successo, Microsoft non si accascia sugli allori e continua a lavorare.

Sembra, infatti, che anche Internet Explorer 9 stia registrando sempre più consensi e lo sviluppo del nuovo browser stia andando bene, senza considerare il recente annuncio del rilascio della  nuova beta di Windows Live Essentials (che comprende Messenger, Photo Gallery, Movie Maker e Sync).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il