BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Microsoft: noi in difficoltà? I ricavi staccano Apple, Google e tutti gli altri

Microfost supera Apple. I numeri del colosso



Chi pensa che Apple sia un obiettivo irraggiungibile e concorrente ineguagliabile per il mondo della tecnologia e dell’informatica, dovrà decisamente ricredersi, perché nel vasto panorama dei colossi che affollano questo mondo, Microsoft è perfettamente in grado di sostenere una concorrenza tanto spietata a dispetto di quanti ne hanno dubitato.

Microsoft affida ai numeri la sua risposta alle critiche dei concorrenti sono quelli forniti da Frank X. Shaw, vicepresidente a capo della divisione pubbliche relazioni che prospetta un 2010 brillante, nonostante le insinuazioni di Google ed Apple. Basti pensare che Windows 7 è il sistema operativo che cresce più velocemente della storia di Redmond, tanto che ne vengono vendute 7 copie ogni secondo.

E ancora, sono circa 299 milioni di account attivi sul servizio di instant messaging Live Messenger. Così, se la casa della Mela supera Redmond nelle quotazioni azionarie e Google vanta tanti nuovi sevizi e idee, i ricavi di Microsoft superano abbondantemente i suoi concorrenti con 14,5 miliardi di dollari alla fine dell'anno fiscale 2009, mentre Apple e Google non superano, rispettivamente, i 5,7 miliardi e i 6,5 miliardi. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il