BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Consolidamento debiti e prestiti: le offerte migliori a confronto estate 2010

Le migliori offerte di servizi di consolidamento prestiti. Quale scegliere



In un momento di incertezza economica come quello che il mondo intero sta cerando di superare, i prodotti finanziari consigliati diventano i prestiti standard con piani di ammortamento flessibili e personalizzabili, e i finanziamenti che consolidano in una sola rata tutte le posizioni aperte precedentemente.

I prestiti personali universali, adatti a qualsiasi tipo di utente e per qualsiasi finalità, sono oggi affiancati dai finanziamenti di consolidamento, che prevedono un’unica rata mensile per tutte le rate dei diversi finanziamenti richiesti dal cliente. In questo quadro rientrano offerte come Monorata di Intesa Sanpaolo, che offre la possibilità di accorpare in un’unica rata mensile le rate di prestiti personali attivati presso altre banche o società finanziarie.

Ciò significa che i finanziamenti attivi possono essere sostituiti con un nuovo prodotto aperto presso l’istituto di credito, a scelta tra Prestito Multiplo o Prestito Giovani. La gestione delle pratiche legate all’estinzione dei finanziamenti precedenti è a carico della banca, purchè il cliente dimostri di essere in regola con i pagamenti. Altra offerta è quella di UBI Banca, che presenta un prestito dedicato al consolidamento dei debiti.

Si chiama Creditopplà Unico, oscilla tra un minimo di 5.000 fino e un massimo di 60.000 euro, mentre il piano rimborso è suddiviso in rate che vanno dai 36 ai 120 mesi. Il tasso applicato è a scelta del cliente: si può partire dal fisso con Tan all’8,90%, o dal variabile agganciato all’andamento dell’Euribor a 3 mesi, a cui va sommato uno spread del 6,50%.

Fineco Bank, la banca online del Gruppo UniCredit, offre un servizio di consolidamento prestiti per un importo che varia da un minimo di 11.000 euro ad un massimo di 30.000 e che prevede un rimborso compreso tra le 12 e le 72 rate mensili. Il Tasso di interesse nominale annuo applicato al nuovo finanziamento è pari all’8,95%, per un Taeg del 9,33%.

Infine, c’è CreditExpress Compact di Unicredit, dedicato a tutti quei clienti che hanno già sperimentato l’indebitamento. Con l’attivazione di questo servizio, tutti i prestiti attivati presso altri istituti di credito o finanziarie, vengono presi in carico dalla banca a fronte della sottoscrizione di un nuovo prodotto, con rata mensile unica. La durata del prestito oscilla da un minimo di 12 fino a un massimo di 120 mesi, per importi superiori ai 31.000 euro. La soglia massima di denaro concesso non supera i 50.000 euro.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il