Pubblicità su Sky per piccole-medie imprese: offerte da 3 a 21mila euro

Anche le Pmi italiane hanno da oggi la possibilità di farsi pubblicità su SkyIl nuovo accordo



Non solo grandi azienda: anche le Pmi italiane hanno da oggi la possibilità di farsi pubblicità su Sky in occasione del campionato di calcio di serie B 2010-2011, grazie al nuovo accordo tra Sky Italia e Seat P.G. Seat Pagine Gialle ha, infatti, siglato un accordo con Sky Italia per trasmetterà le pubblicità delle Pmi durante le partite di calcio del Campionato di Serie B per la prossima stagione 2010-2011.

Questa mossa si traduce in un importante strumento di visibilità per le Pmi, un nuovo modo di fare marketing per imparare a sfruttare e ben gestire le possibilità di un network tanto importante, e in un tentativo per il gruppo torinese di uscire dal proprio indebitamento.

Entrando più nel dettaglio, il nuovo accordo prevede la possibilità per le diverse imprese che lo vorranno di scegliere tra diverse offerte di pacchetti pubblicitari stagionali, con prezzi che oscillano tra i 3mila e i 21mila euro, in base sia alle regioni di riferimento che alle squadre calcistiche.

E’ così che “da oggi le Pmi possono accedere, con investimenti limitati, ad audience profilate con potere di acquisto decisamente superiore alla media”, ha commentato l'amministratore delegato di Seat P.G., Alberto Cappellini.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il