BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Finanziamenti Unione Europea: lista e motore di ricerca online su Internet per trovarli

La novità dell'Ue per conoscere i finanziamenti resi



La Commissione europea ha reso disponibile un particolare motore di ricerca che permette di accedere alla lista dei finanziamenti ottenuti dal 2007 ad oggi e in base a quale programma, per imprese, associazioni, e istituzioni pubbliche.

Presenti anche le operazioni di finanziamento alle persone fisiche, di cui, però, per motivi di sicurezza non vengono forniti nomi. Si tratta di una iniziativa che rientra nel Sistema di trasparenza finanziaria promosso dalla Ue nel 2008 e divulgata qualche giorno fa a Bruxelles.

Per conoscere ogni tipo di finanziamento erogato dall’Ue, si può accedere e consultare il motore di ricerca, vagliando in ogni minimo dettaglio le più di 115mila operazioni di finanziamento concesse direttamente dalla commissione o dalle sue agenzie esecutive, per un totale di quasi 48 miliardi di euro.

Ma si tratta solo del 20% del bilancio dell'Unione europea, perché il resto è gestito dai governi nazionali che devono da norma pubblicare i nomi dei beneficiari. Per rendere disponibile anche questo servizio a tutti, Bruxelles ha raccolto in un portale generale i link ai siti delle autorità tenute a fornire queste informazioni.

Vagando sul sito, si scopre, per esempio, che l'Italia è alle spalle degli altri partner che ottengono importi complessivi più alti ma per un minor numero di progetti. La Francia, per esempio, negli ultimi tre anni ha ottenuto 8,18 miliardi per 10 mila progetti esatti; la Germania riceve un pò di meno, 7 miliardi, per 10.707 progetti; il Regno Unito con 8647 progetti riceve finanziamenti per 6,2 miliardi di euro, 717 mila ciascuno in media.

L'Italia risulta poi penalizzata rispetto ad altri grandi paesi anche per quanto riguarda la cifra che tre società hanno ottenuto per un progetto di ricerca identico: tre impianti dimostrativi per la cattura post-combustione e lo stoccaggio di anidride carbonica. Ne risulta, infatti, che Enel ingegneria e innovazione riceve 100 milioni mentre una società tedesca e una inglese ricevono 180 milioni ciascuna.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il