BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tablet pc e smartphone: Microsoft punta ritornare protagonista nonostante i ritardi

I nuovi piani di lavoro Microsoft



Dopo il grande successo mondiale riscosso da Apple prima con l’iPad e poi con il nuovo iPhone4, ultimi dispositivi che hanno raggiunto numeri e cifre di vendita record, sul mercato della grande tecnologia torna a ‘combattere’ Microsoft, decisa a sfidare la società di Cupertino, pronta a riprendersi il suo ruolo da protagonista considerando sia il team su cui può contare, sia gli investimenti su cui può puntare.

Se qualche giorno fa il gigante di Redmond ha annunciato di aver bloccato la produzione dei telefonini Kin One e Kin Two e di non avere più intenzione di commercializzarli in Europa a partire dall'autunno, dall’altro lato si prepara al lancio di Windows Phone 7.

E sarà proprio il lancio nuovo sistema operativo, presentato in anteprima dal Ceo Steve Ballmer all'ultimo Mobile World Congress di Barcellona, a ridare rinnovato slancio al colosso del software nei telefonini. Così, Windows Phone 7 diventa il nuovo contenitore delle speranze ‘battagliere’ di Microsoft di riconquistarsi una fetta del mercato tecnologico che oggi sembra interamente dominato dalla casa della Mela.

Kin, infatti, è stato considerato un incidente di percorso, un progetto tecnico sbagliato ma, come lo stesso Steve Ballmer ha annunciato, a ‘riparare all’errore’ arriveranno presto nuovi prodotti di successo come Project Natal, il nuovo motion controller per la Xbox 360, che negli Usa ha già creato notevole entusiasmo, e Windows Phone 7, i cui smartphone che lo integreranno avranno anche i giochi della Xbox e il lettore musicale Zune.

Tre per adesso i telefoni con Windows Phone 7 di cui si ha notizia: gli LG E900 e C900 e il Samsung SGH i707. Altra novità annunciata sarà la realizzazione i un nuovo Tablet.

Dopo aver archiviato l’idea di Courier, la tavoletta touch basata su Windows 7 che avrebbe dovuto sfidare l'iPad, oggi i vertici della società tornano a parlare di un mini tablet  targato Microsoft, che sarà realizzato con la collaborazione di altri partner e che dovrebbe arrivare entro l'estate. Obiettivo di questo progetto: mettere le mani su una fetta di mercato come quella dei Tablet Pc che si annuncia davvero rivoluzionaria per i prossimi anni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il