BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lenovo computer e tablet pc: gli obiettivi e le strategie. Intervista a Milko van Duijl

Lenovo alla conquista del ercato mondiale della tecnologia informatica. Piani e idee



Lenovo allarga il suo portafoglio dei prodotti ai computer da tavolo innovativi e si prepara a lanciare una nuova idea di pc portatile. Forte della leadership conquistata nel mercato cinese e delle economie di scala che questo comporta, Lenovo punta ora a espandere la propria presenza a livello mondiale oltre il segmento dei pc aziendali, in cui occupa già posizioni di rilievo.

Milko van Duijl, ex Ibm e oggi Vice Presidente Senior e responsabile a livello mondiale dei mercati maturi (Europa occidentale, Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia e Nuova Zelanda) della società, ha spiegato che il progetto di portare il proprio marchio ai vertici del mercato internazionale è ‘il primo vero obiettivo ancora da raggiungere, soprattutto nel settore consumer’.

Van Duijl spiega: “L'ambizione è quella di diventare numero uno ma per concretizzare questo obiettivo ci vorrà tempo. La nostra strategia è comunque chiara: da una parte proteggere e consolidare il nostro business in Cina, dove abbiamo grandissime prospettive di crescita tanto nei computer, la cui penetrazione nelle case è inferiore al 10%, quanto nei telefonini.

Dall'altra crescere sui mercati internazionali, nei segmenti consumer, per cui abbiamo creato la famiglia Idea, e retail in modo particolare”. I numeri sul mercato cinese parlano chiaro del resto: nel quarto trimestre dell'esercizio fiscale 2010, il 45,3% del fatturato complessivo è stato generato localmente (dai mercati occidentali arriva invece il 37,5% delle entrate) e la quota di mercato nei pc in Cina è pari al 29% (mentre su scala mondiale è intorno all'8%).

Sempre in Cina, Lenovo ha iniziato a vendere smartphone Android pronti a catturare l'attenzione di milioni e milioni di consumatori. E l’altra bella novità arriva sull’innovativo versante Tablet Pc, i ‘rivoluzionari’ oggetti del desiderio di oggi che stanno letteralmente sconvolgendo il mercato della tecnologia, sina dal debutto del ‘magico’ iPad di Apple.

Secondo Milko van Duijl, i tablet di oggi sono il prodotto della continua evoluzione del mondo dei pc “Sono una categoria di device che sarà sempre più popolare e utilizzata da chi ha necessità di navigare in rete e intrattenersi in mobilità”.

Poi sottolinea: “Lenovo nei tablet c'è da sempre, il ThinkPad x41 Tablet è stato uno dei primi prodotti venduti dalla casa cinese post acquisizione da Ibm, e in chiave consumer abbiamo già presentato al mercato esemplari con avanzare capacità touch, prerogativa del notebook convertibile Hybrid U1. Scommette sul nuovo sistema operativo Android il responsabile Lenovo ma punta ad allargare gli orizzonti della società fino alla conquista di tutti i mercati mondiali.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il